Home Grande Fratello

Rodrigo Alves contro Maurizio Costanzo: “Questo è bullismo”

CONDIVIDI

Rodrigo Alves, il 'Ken Umano' pronto ad entrare nella casa del Grande Fratello

Maurizio Costanzo contrario alla presenza di Rodrigo Alves in televisione. Arriva il confronto a distanza tra i due, con parole al veleno da una parte e dall’altra.

La partecipazione di Rodrigo Alves al Grande Fratello ha fatto molto discutere. Anche se solo come ospite, l’uomo ha scatenato una serie di duri commenti, soprattutto da parte dei detrattori del Grande Fratello. Si è sottolineato infatti come anche stavolta il reality di Mediaset non abbia resistito alla possibilità di fornire esempi malsani per il proprio pubblico. Di certo lui non ha aiutato, mostrando le proprie parti intime in doccia alla prima occasione.

La pensa così Maurizio Costanzo, che si è espresso duramente sulla presenza di Rodrigo Alves all’interno della casa di Cinecittà. Il Ken Umano è stato intervistato dal settimanale ‘Nuovo’, attraverso il quale ha risposto per le rime al noto giornalista: “Caro Costanzo, scrivere che è stata una cattiva scelta portarmi al Grande Fratello è discriminazione, bullismo. Mi sono sottoposto a decine di interventi di chirurgia plastica: per questo andrei escluso dalla tv? Le sue parole mi hanno ferito, come gli attacchi subiti da ragazzo per il mio aspetto. Spero che lo capirà. E mi auguro di poterla incontrare per farmi conoscere”.

Rodrigo Alves attacca, Maurizio Costanzo risponde

Non si è fatta attendere molto la risposa di Maurizio Costanzo, che ha letto il commento di Rodrigo Alves sul suo pensiero. Ecco quanto dichiarato dal giornalista, che resta fermamente della sua idea: “Penso che chi, come lei, si sottopone a un numero imbarazzante di operazioni chirurgiche per diventare il Ken umano non può pensare di essere accolto al suo apparire da uno scrosciante applauso. Qualcuno che si domanda “Perché?” ci sarà. Io non mi chiedo: “Perché?” in quanto penso che ognuno possa fare quello che vuole. Se ci si sottopone a tante operazioni chirurgiche, vuol dire però che non si sta bene con la propria immagine, il che – mi dispiace – è un problema. Dopo di che, mi creda, io non ho nulla contro di lei e non ne avrei alcun motivo.”.

Resta da capire se i due prima o poi riusciranno a incontrarsi ma, dopo queste parole, pare almeno improbabile pensare che Costanzo possa invitare Rodrigo Alves in studio per un faccia a faccia.