Home Attualità

“Combatto il cancro vivendo e sorridendo sempre”

CONDIVIDI

Nadia Toffa parla del cancro“Combatto il cancro vivendo e sorridendo sempre”. Così aveva detto Nadia Toffa a Marzo e cosi farà.

In questi giorni, dopo aver rinunciato ad essere ospiti di  Amici da Maria De Filippi lo scorso 5 maggio e dopo la mancata presenza il giorno dopo  a Le Iene su Italia 1, in molti si sono preoccupati per condizioni di salute della bella presentatrice che ha iniziato il suo lungo calvario in un Hotel di Trieste.

Nadia Toffa, sta combattendo la sua lunga  battaglia contro un tumore e sembra che non ha potuto partecipare ai programmi, su consiglio dei medici, perché debilitata dalle terapie.

Dopo questa pausa obbligata Nadia aveva tranquillizzato tutti scrivendolo in un post su Facebook: “Farò di tutto per tornare in pista il prima possibile”.

Dopo queste parole una serie di fake news hanno inondato il web,  una delle quali addirittura recitava questa falsa dichiarazione: “Non condurrò più. Non tornerò più in tv“. Nadia questo non l’ha mai detto e tornerà più forte di prima.

A marzo dichiarò: “Combatto il cancro vivendo e sorridendo sempre”

Aveva detto questo Nadia Toffa nel mese di marzo. Lei è una grande combattente e lo ha dimostrato sia con i suoi servizi a Le Iene sia nella sua vita personale combattendo contro un brutto male che non le da tregua.

Durante una puntata del programma tv in onda a  Marzo su Italia 1, aveva rivelato del cancro che le era stato diagnosticato due mesi prima e dell’intervento e delle cure a cui si era sottoposta dicendo di essere guarita.

Nadia Toffa, era stata ospite al Maurizio Costanzo Show aveva parlato nuovamente della sua malattia molto chiaramente e senza girarci troppo intorno. Era raggiante e con il sorriso, come lo è adesso: “La vita è strana, non si può sapere cosa succederà. Io sorrido sempre alla vita, non l’ho sospesa a causa del cancro. Combatto la malattia vivendo e sorridendo sempre”.

Un consiglio utile da parte di Nadia per chi sta male come lei. Per chi combatte ogni giorno contro questi mali che a volte sono curabili come lo sarà il suo. Noi se siamo sicuri e non ci resta che dire: Forza Nadia