Home Tatuaggi

Tatuaggi: il significato delle maschere

CONDIVIDI
Fonte: tatuaggisulweb.it

Tra i tanti tatuaggi che da qualche anno sono sempre più di tendenza ci sono le maschere, scelte sia per l’amore verso il teatro che per la loro simbologia.

Farsi imprimere una maschera sul corpo può avere diversi significati che dipendono dai motivi che hanno spinto verso la scelta di un simbolo così particolare. La maschera ha infatti diversi significati che cambiano in base al tipo e alla cultura del paese che l’ha ideata. Da quelle tribali a quelle giapponesi, le maschere possono avere significati mistici, psicologici, misteriosi e, ovviamente, possono “semplicemente” indicare una grande passione per il teatro.
Dopotutto abbiamo già visto che proprio la passione sia una delle più grandi fonti d’ispirazione per i vari tatuaggi. Non per niente ci sono quelli ispirati alle serie tv, allo sport o a passioni legate al mondo dell’arte come quella per la musica. Il teatro, ovviamente rientra tra le forme artistiche più amate di sempre e non è raro vedere giovani attori o appassionati scegliere proprio la maschera per indicare questa passione. Il teatro, in fondo, è un mondo dove si annulla il proprio io a favore di quello del personaggio che si interpreta e ciò corrisponde proprio ad indossare una maschera, anche quando questa è invisibile o sostituita dal trucco di scena.

Tatuaggio della maschera e significato

Fonte: thepicta.com

Come già detto la maschera ha una simbologia molto profonda che cambia da paese a paese. In Giappone, attraverso le maschere possono indicare sia il teatro che la raffigurazione di alcune divinità. Per altri paesi una maschera è spesso legata al mistico e al misterioso mentre per altri indica proprio la possibilità di cambiare diventando un altra persona. Un concetto sviluppatosi anche nel comune modo di dire dove la maschera può indicare sia un atto di finzione nonché il modo prettamente umano di mostrare vari aspetti di se (definiti appunto maschere).
Tatuarsi una maschera, quindi, cambia significato da persona a persona e dipende dalla personale visione del mondo e dal motivo per cui si sceglie di imprimere proprio questa immagine sul proprio corpo. A seguire, una carrellata dei tatuaggi di maschere più diffusi sul web dove tra le più diffuse ci sono quelli con la doppia maschera che piange e ride. Due emozioni contrapposte che ben sottolineano la differenza che c’è tra le varie maschere.

Fonte: uttotattoo.com (Sabina Tattoo)
Fonte: Pinterest
Fonte: passionetattoo.it