Home Tatuaggi

Festa del papà: i migliori tatuaggi di tutti i tempi con aforismi

CONDIVIDI

Tra i tatuaggi più belli di sempre ci sono quelli che raccontano una storia padre-figli.

Ci sono figli che celebrano l’amore per il proprio papà e i papà che celebrano l’amore per i figli, un amore questo che non ha tempo e non ha età, un legame così forte che viaggia sulle linee dell’infinito.

Oggi si celebra in Italia la Festa del papà e a loro vogliamo  dedicare  questa galleria di spettacolari tatuaggi che si commentano da soli, ma che accompagneremo a frasi di autori celebri per festeggiare la gioia dell’essere padre.

A volte penso che mio padre sia una fisarmonica. Quando lui mi guarda e sorride e respira, sento le note.(Markus Zusak)

VIDEO NEWSLETTER

Ogni uomo può essere padre. Ci vuole una persona speciale per essere un papà. (Anonimo)

Essere un buon padre è come farsi la barba. Non importa quanto sei stato bravo a raderti oggi, devi farlo di nuovo domani. (Reed Markham)

Un bambino sulle spalle di suo padre: nessuna piramide o colonna dell’antichità è più alta. (Fabrizio Caramagna)

Mio padre mi ha fatto il più bel regalo che qualcuno poteva fare a un’altra persona: ha creduto in me. (Jim Valvano)

La saggezza del padre è il più grande ammaestramento per i figli.
(Democrito)

Lui mi insegnava a crescere e ad usare le manine, io in quelle manone ci avrei voluto vivere. (Silviagarbe, Twitter)

Ho imparato che quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, l’ha catturato per sempre. (Gabriel Garcia Marquez)

Mio padre non mi ha detto come vivere; ha vissuto e mi ha fatto osservare come lo faceva. (Clarence Budington Kellan)

Non è la carne e il sangue, ma il cuore che ci rende padri e figli. (Friedrich Schiller)

Quello che era silente nel padre, parlava nel figlio; e spesso ho trovato nel figlio il segreto svelato del padre. (Friedrich Nietzsche)

Non importa chi fosse mio padre; importa ciò che mi ricordo che fosse. (Anne Sexton)

Mio padre diceva che ci sono due tipi di persone a questo mondo: ci sono martelli e chiodi, tu decidi quale vuoi essere! (Will Smith)

Non riesco a pensare ad alcun bisogno dell’infanzia altrettanto forte quanto il bisogno della protezione di un padre. (Sigmund Freud)

Potrebbe interessarti anche—> Trend 2018: tutti pazzi per i tatuaggi che creano illusioni ottiche