Home DIY

Ex dipendente di “Yankee Candle” svela 4 trucchi per accendere le candele nel modo giusto

CONDIVIDI
iStock Photo

Ho imparato una cosa durante gli anni in cui ho lavorato lì: c’è un modo giusto per accendere e per usare le candele, di cui le persone non hanno idea

Così Caroline Praderio, ex dipendente della catena americana “ankee Candle, ha svelato in un articolo i segreti appresi durante il suo alvoro su come accendere correttamente una candela e sfruttarla poi al meglio.

Noi donne sappiamo infatti farci affascinare con facilità dalla calda fiamma di una candela, soprattutto se sprigiona aromi inebrianti che rendono al nostra casa particolarmente accogliente. Sappiamo però poi gestire al meglio il nostro oggetto del desiderio? Forse qualche segreto del mestiere potrebbe tornarci utile.

Per far sì che le nostre candele diano il meglio di sè occorrerà:

1 – Tagliare lo stoppino

VIDEO NEWSLETTER

E’ il metodo che consentirà alla vostra fiamma di esser subito vivace e luminosa senza contare che uno stoppino lungo rischia di generare fumo e andare poi a intaccare con macchie scure la superficie del contenitore della candela.

2 – La cera deve sciogliersi tutta

Accendere una candela non è cosa da cinque minuti. Indispensabile affinché la candela si mantenga sempre compatta e il profumo sia pienamento godibile è far sì che la cera si sciolga totalmente. Se spegnerete la candela anzitempo si creerà un avvallamento al centro della candela che alla fine renderà quasi impossibile raggiungere lo stoppino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> DIY: Candele profumate, fai da te, senza l’utilizzo della cera

3 – Una candela con più stoppini

E’ la soluzione ideale per far sì che il punto due sia sempre rispettato. Più stoppini vogliono dire più fiamme e, quindi, uno scioglimento più veloce della cera.

4- I movimenti d’aria possono disturbare la fiamma

Tenete la vostra candela lontana da spifferi, condizionatori e affini. L’aria farà muovere la fiamma che annerirà così il contenitore della candela

Fonte: huffingtonpost.it