Home Attualità

Heather, la donna che ha realizzato il sogno di sposarsi 24 ore prima di morire

CONDIVIDI
iStock Photo

Avevano una famiglia e una vita piena ma evidentemente Heather voleva di più, voleva tutto con Dave, l’uomo che ha amato fino al suo ultimo giorno di vita.

Ecco perché arrivata alla fine, quando la malattia stava oramai per portarla via, Heather Rebeccah Mosher ha sposato David Mosher, realizzando così l’ultimo sogno di una vita piena che neanche a morte precoce ha saputo frenare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> 12 limoni per scoprire se hai un tumore al seno

Heather Rebeccah Mosher è morta a 31 anni, uccisa da un carcinoma mammario triplo negativo, il tumore al seno più aggressivo e, purtroppo, ancora non sconfitto dai progressi della medicina.

La donna di di Hartford, Connecticut, sapeva di avere ben poche possibilità di sconfiggere il male ma non per questo ha lasciato che il male sconfiggesse lei. Nonostante tutti i problemi connessi alla malattia, Heather ha continuato a lavorare come psicologa nella scuola elementare di Stafford Springs, ha partecipato a tutte le feste, ballato, condiviso il tempo con amici e parenti, insomma, ha vissuto. Solo una cosa mancava? Sposarsi e Heather ha trovato il tempo anche per quello.

Appena 24 ore prima di andarsene ha detto “lo voglio” all’uomo che amava e con il quale voleva il suo “per sempre felici e contenti”. Nella cappella del Saint Francis Hospital è andata così in scena una cerimonia festosa: amici, parenti ma anche medi e infermieri erano lì per assistere all’avverarsi di un sogno, l’ultimo che Heather non accettava di non realizzare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Proposta di matrimonio a San Siro mentre i Coldpaly cantano Fix You: la più romantica di sempre

Il 23 dicembre Heather si è così spenta come voleva, come la signora Mosher, coronando una vita che il tumore non ha saputo frenare.