Home Coppia

Pausa di riflessione: e se fosse veramente utile?

CONDIVIDI
iStock Photo

Essere lasciati è doloroso ma lasciare è difficile. Chi si è trovato almeno una volta nella vita nella posizione di esser colui che pone fine a una storia sa quanto può esser complicato e quanti sensi di colpa entrano in gico in simili circostanze. Ecco perché spesso si preferisce optare per strade secondarie , vie traverse che portino all’allontanamento della coppia in modo più soft e tollerrabile: la classica “pausa di riflessione” per capirci meglio.

Sarà per questo che oramai queste due parole hanno perso il loro originario significato di estremo tentativo di salvataggio dell’unione, per  trasformarsi in bieco sinonimo di “ci siamo lasciati”. Esistono ancora però dei frangenti in cui la pausa di riflessione può realmente rinsaldare il legame di coppia? A quanto pare sì, a patto però che ci siano i giusti presupposti. Scopriamo quali qui, su CheDonna.it.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coppia: l’arrivo di un figlio aiuta a superare un crisi?

Partiamo subito da una certezza: se l’amore è finito è finito. Non esistono pause capaci di ricreare un sentimento perduto, esistono però allontanamenti in grado di farci superare problemi pratici che, lì per lì, sembravano schiacciarci senza possibilità di scampo.

Se dunque il problema che affligge la vostra coppia è di natura pramente sentimentale, la pausa di riflessione non sarà che una via per smussare momentaneamente il dolore di un addio comunque definitivo. Qualora invece sulla vostra relazione gravassero problemi di natura più oggettiva, di quelli capaci solo in apparenza di far vacillare un sentimento, allora allontanarvi potrebbe aiutarvi a rimettere tutto nella giusta prospettiva.

Una pausa concede infatti per sua natura uno spazio di manovra, proprio quello che serve per comprendere come risolvere le più gravose questioni di routine  e comprendere come l’altra persona non ne sia la fonte bensì una consolazione irrinunciabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Errori, quelli che tutti facciamo in amore

Se il vostro lui propone dunque una pausa di riflessione non partite prevenute: cercate di capire se il vostro affievolirsi dell’intesa è il vero problema o solo la conseguenza del tram tram quotidiano spesso alienante. Nel secondo caso accettate di buon grado e… prendetevi una pausa!