Home Salute e Benessere

La penna per lo sbiancamento dei denti fai da te

CONDIVIDI
iStock Photo

Un bel rossetto rosso che fa risaltare dei denti super candidi. Ammettiamolo è il sogno di ogni donna, giustamente persuasa che il sorriso sia una delle prime armi di seduzione in nostro possesso.

Se però un bel rossetto rosso è facile da trovare non si può ahimè dire lo stesso di una dentatura veramente candida: sbiancare i denti non è cosa semplice e spesso rivolgersi a un professionista è l’unica mossa veramente vincente. Certo, anche per questioni economiche, non vi si può ricorrere quanto spesso si vorrebbe. In simili circostanze allora, per tamponare la situazione, potrebbe esser un buon ripiego ricorrere a qualche ricettina fai da te, semplice, veloce ed economica ma, soprattutto, a base di ingredienti naturali, così da scongiurare il rischio di fare più male che bene.

Noi ne abbiamo scovata una veramente vincente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> VIDEO CREATIVI: lo sbiancamento dei denti fai da te!

Scopriamo subito come realizzarla e impiegarla al meglio. Primo step gli ingredienti: vi occorreranno solo tre elementi.

Gel di aloe vera

Bicarbonato di sodio

Olio essenziale di salvia

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Rimedi naturali: carta stagnola per sbiancare i denti in modo naturale

Mettiamoci subito all’opera e in una ciotolina uniamo 4 cucchiaini di bicarbonato di sodio, due di aloe vera e 5 gocce di olio essenziale di salvia. Il tutto andrà mescolato con cura sino ad ottenere una consistenza alquanto densa, che quindi possa esser spalmata sui denti con l’aiuto di un cotton fioc.

Tenete il tutto in posa per una ventina di minuti, tenendo la bocca quanto più possibile aperta. Ora risciacquate con cura e il gioco!