Home Salute e Benessere

Rimedi naturali: carta stagnola per sbiancare i denti in modo naturale

CONDIVIDI

Il sorriso è un gran biglietto da visita per tutti noi, per questo motivo negli ultimi tempi,  la salute e la bellezza dei denti stanno ricoprendo un posto molto importante nella cura della persona.

sorriso

Lo sbiancamento dei denti eseguito professionalmente però, porta con se alcuni effetti dannosi per lo smalto dentale e non dovrebbe essere eseguito più di una volta l’anno.

Tanti i rimedi naturali che sono stati studiati e che ogni giorno vengono consigliati per rendere i denti bianchi in modo naturale e senza danni per la loro salute,  uno di questi è senza dubbio l’utilizzo del bicarbonato.

VIDEO NEWSLETTER

Il bicarbonato in molte ricette fai da te per la bellezza del sorriso, viene abbinato a limone o acqua ossigenata, sostanze che risultano però molto acide e corrosive per la dentina.

L’ultimo metodo, che sta spopolando sul web invece, è quello di utilizzare la carta stagnola assieme al bicarbonato e in pochi giorni i denti cominceranno ad essere bianchi regalandovi un sorriso smagliante.

Bicarbonato e carta stagnola per sbiancare i denti

Per eseguire il trattamento di bellezza sui vostri con l’ausilio del bicarbonato associato alla carta stagnola, dovrete miscelare del bicarbonato al vostro comune dentifricio, applicare la miscela sui denti e ricoprire l’arco dentale con la carta stagnola, sagomata con una forbice.

Lasciate agire per un’ora e poi proseguite con il normale lavaggio dei denti. Dopo qualche giorno i risultati cominceranno a farsi ammirare!

Fonte: leggo.it