Home Antipasti

Polpette di patate: come realizzare la ricetta gustosa ma leggera

CONDIVIDI

Sono sfiziose, leggere e semplicissime da preparare. Le polpette di patate saranno la vostra soluzione salvavita quando deciderete di preparare un apertivo dell’ultimo minuto per accogliere amici e parenti, facendo la loro gioia con il minimo sforzo e una manciata di ingredienti.

Queste polpette sono infatti non solo golose e semplici da preparare ma anche un piatto low cost dal successo assicurato.

Siete pronte dunque per prepararle in nostra compagnia?

VIDEO NEWSLETTER

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Focaccine di patate con cuore filante agli spinaci

Il primo step consisterà ovviamente nello scoprire ciò che ci occorrerà per realizzare questa ricetta. Niente paura: è assai probabile che tutti gli ingredienti siano già nella vostra dispensa, cosa che vi eviterà lunghe file al supermercato e spese extra impreviste.

Mettiamoci dunque subito all’opera!

Ingredienti:

700 gr di patate lesse,

100 gr di formaggio grattugiato,

2 uova,

1 ciuffo di prezzemolo,

80 gr di pangrattato,

sale e pepe qb.

 

Ingredienti panatura:

1 uovo,

pangrattato qb.,

sale e pepe qb.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Polpette di zucca con lenticchie e quinoa: la golosità cotta al forno

Da dove iniziare? Innanzitutto lessiamo e sbucciamo le patate. Schiacciamole con cura e inseriamole in uan ciotola dove aggiugneremo il fomaggio, il pane grattuggiato e il prezzemolo tritato finemente. Insaporiamo con sale e pepe e aggiungiamo anche le uova. Lavoriamo ora con cura sino ad ottenere un composto compatto e ben lavorabile.

Inumidendo le mani per non far attaccare l’impasto, formiamo le polpettine, cercando di farle tutte della medesima grandezza. Passiamo ora le polpette nell’uovo, sbattuto e insaporito con sale e pepe, e poi nel pane grattuggiato. Adesso a voi la scelta: potete friggere le polpette nell’olio di arachidi o far cuocere in forno per un risultato più leggere ma comunque super croccanti.

Adesso non vi resta che servire le vostre polpette ben calde. Saranno ancor più perfette se abbinate a qualche bollicina nostrana. Provare per credere!