Home Antipasti

Strudel di melanzane, un antipasto molto goloso

CONDIVIDI

Se cercate un’idea per preparare un antipasto sfizioso e insolito, ecco la ricetta dello strudel di melanzane, perfetto da servire anche per un aperitivo o un buffet delle feste.

Una ciambella croccante e ricca di gusto all’interno che conquisterà tutti al primo assaggio.

Ricordiamo che per usare le melanzane nelle ricette, si dovranno prima mondare, tagliare e mettere sotto sale per far perdere l’oro l’acqua di vegetazione che risulta essere amarognola.

Come preparare lo strudel di melanzane

Per preparare lo strudel di melanzane, avrete bisogno di:

Per la pasta matta

  • 350 grammi di farina bianca di tipo 00
  • 180 ml. di acqua
  • 8 grammi di sale
  • 1 cucchiaio di vino bianco secco
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Per il ripieno

  • 700 grammi di melanzane
  • 100 grammi di pesto genovese
  • 100 grammi di ricotta fresca
  • 1 pizzico di sale
  • pepe quanto basta
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 100 grammi di pomodorini
  • qualche foglia di basilico
  • 30 grammi di pane grattugiato

 

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Video ricetta: carote al curry, un contorno dal sapore speziato 

La prima cosa sarà quella di preparare la pasta matta con cui creare lo strudel di melanzane, setacciando in una terrina la farina e il sale con l’ acqua, il vino e l’olio.

Poi preparare il ripieno utilizzando le melanzane tagliate a dadini precedentemente trattate sotto sale e sciacquate metterle in una padella con olio e aglio e i pomodorini.

Dopo aver portato a cottura le melanzane e aver steso la pasta matta, farcire il tutto con le melanzane, la ricotta, pesto e basilico.

Arrotolare e chiudere a ciambella. Cuocere per 40 minuti a 180 °C.

Servire tiepido e a fette.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cheesecake fredda vegan: tutta la golosità di cocco e cioccolato 

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL!