Home Vegana

Cheesecake fredda vegan: tutta la golosità di cocco e cioccolato

CONDIVIDI
Foto da instagram.com/ilgolosomangiarsano/

Cheesecake, ovvero una crema al formaggio su una profumatissima base di biscotti. Oggi CheDonna.it vi svela come realizzarne una variante a prova di dieta vegana: niente colla di pesce o latticini ma solo tanto gusto e golosità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Ghiaccioli al cocco e tè matcha: la video ricetta per il dolce super green

Cheesecake cocco e cioccolato vegan: la ricetta

Scopriamo subito tutto ciò che ci occorrerà per realizzare la versione veg della classica cheesecake.

INGREDIENTI
Per la base:
300g Biscotti
50g Burro di cacao
3 Cucchiai di crema di cocco

Per la farcitura:
400ml Crema di cocco
500ml Yogurt alla vaniglia
13g Agar
40g Zucchero (lo zucchero andava bene alla fine…)
300 Latte di riso
3 Cucchiai Cocco grattugiato

Per il topping al cioccolato
50g Cacao amaro in polvere
50g Cioccolato fondente
QB Acqua
* zucchero o dolcificante a piacere

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Zuppa inglese vegan alle fragole: il dolce senza colesterolo, senza lattosio, senza alcol

Punto di partenza sarà ovviamente la base, in cui sostituiremo il classico burro con del profumato e golosissimo burro di cacao. Tritiamo dunque i biscotti, amalgamiamoli con il burro di cacao che avremo precedentemente sciolto in un pentolino. Uniamo poi anche il latte di cocco per raggiungere la consistenza desiderata: l’impasto sarà pronto quando risulterà ben malneabile. Versiamo l’impasto sul fondo di una teglia a cerniera e livelliamo per bene.

Mentre il fondo riposa infrigorifero ci occuperemo della crema. In un pentolino mettiamo dunque a sciogliere il latte di riso con l’Agar. Dopo circa 5 minuti aggiungiamo zucchero e latte di cocco e portiamo il tutto a bollore. Dopo circa 15 minuti aggiungiamo anche lo yogurt di soia e le scaglie di cocco. Potete ora versare il composto sulla base, anche senza aspettare che intiepidisca.

Mentre il dolce riposa in frigorifero possiamo occuparci del topping. Sciogliamo il cacao in polvere in un goccio di acqua e aggiungiamo il cioccolato fondente sciolto precedentemente a bagnomaria.

Versiamo anche il topping sulla torta e lasciamo riposare in frigorifero per almeno tre ore, meglio ancora un’intera notte. Ora il dolce è pronto per essere gustato. Buon appetito a tutte!