Video ricetta: muffin salati all’ortica o agli spinaci

Se cercate una ricetta gustosa ed originale per un antipasto, un aperitivo o un buffet per un’occasione speciale, non perdete la ricetta dei muffin salati all’ortica o agli spinaci.

L’ortica è una pianta erbacea che se cotta regala gusto e anche molte proprietà nutritive. Dei muffin che conquisteranno tutti al primo assaggio.

La cosa principale prima di iniziare a preparare i muffin, sarà quella di lavare le ortiche in acqua e bicarbonato di sodio, sciacquarle bene e poi centrifugarle in una comune centrifuga da insalata. Questa operazione, contribuirà ad eliminare dalle foglie i tricomi, quei tipici peli urticanti che provocano la classica dermatite da contatto.

Come preparare i muffin salati all’ortica o agli spinaci

Per preparare i muffin salati all’ortica o agli spinaci, avrete bisogno di:

  • 200 grammi di foglie di ortica o di foglie di spinaci
  • 100 grammi di farina integrale
  • 40 grammi di olio di semi
  • 170 ml. di acqua
  • 2 grammi di gomma di guar
  • 2 grammi di cremor tartato
  • 1 grammo di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di aglio in polvere
  • 1 pizzico di sale

La prima operazione da fare sarà quella di sbollentare le foglie d’ortica in acqua bollente per circa due minuti. Se preferite utilizzare degli spinaci, dovrete eseguire la stessa operazione con le foglie di questa verdura.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Waffles all’acqua con farina di farro e miele: niente latte nè burro 

Dopo aver sbollentato le ortiche scolarle e inserirle in un frullatore aggiungendovi un pizzico di aglio in polvere, un pizzico di sale e l’olio di semi e frullare tutto aggiungendo dell’acqua fredda fino ad ottenere una crema dall’aspetto omogeno, simile ad un pesto.

A questo punto di potrà procedere con la preparazione dell’impasto setacciando in una terrina la farina integrale con gli agenti lievitanti quali, la polvere di guar, il bicarbonato di sodio e il cremor tartaro. Dopo averli setacciati assieme, si potrà miscelare alle polveri, la crema composta dalle ortiche, l’olio, il sale e l’aglio.

A questo punto l’impasto dei muffin salati alle ortiche o agli spinaci è pronto. Si dovranno foderare degli stampi da muffin con i pirottini appositi e versarvi dentro l’impasto riempiendoli fino a 3/4, per dare la possibilità al muffin di crescere senza strabordare dallo stampo.

I muffin andranno cotti a 160 gradi a forno ventilato per circa venti, venticinque minuti fino a quando risulteranno dorati in superficie.

Una volta sfornati, potranno essere serviti direttamente in tavola o farciti con verdure, salumi o creme salate, tagliandoli al centro o utilizzando una siringa da pasticcere, per regalare ai muffin un cuore farcito.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Vellutata di spinaci: un comfort food sano e facile da preparare 

GUARDA LA RICETTA – IL VIDEO-