Waffles all’acqua con farina di farro e miele: niente latte nè burro

Colazione originale, sfiziosa ma senza troppe calorie? Vi accontentiamo subito. Per garantirvi un inizio giornata goloso e senza troppi pensieri ci vuole una ricetta con pochi grasssi ma che sappia stuzzicare il vostro palato. E che cosa potrebbe esser più appropiato di un bel piatto di waffles? Se già tremate all’idea del picco calorico che vi attende iniziate a tranquillizzarvi: oggi vi proponiamo una ricetta che vi permetterà di prepararli senza usare nè latte nè burro, basandovi solo su farina di farro, miele e un po’ di acqua.

Curiose di provare tanta golosità all’insegna della leggerezza? Seguite allora tutte le indicazioni della video ricetta di oggi. anche le ragazze che seguono una dieta vegana potranno provare questa golosità!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Waffles con top al cioccolato: ecco la video ricetta

Waffles senza latte nè burro: la ricetta

Iniziamo subito a metterci all’opera. Primo step scoprire tutto ciò che ci occorrerà per preparare i nostri waffles. Lasciate burro e latte al supermercato e riempite invece il vostro carrello con farina di farro e… ecco tutto il resto!

Ingredienti per 8 waffles

  • 100 g di farina di farro
  • 40 g di miele
  • 80 ml di acqua
  • Essenza di vaniglia
  • 30 ml di olio di semi di mais
  • 2 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 60 g (1 medio) di uova (FACOLTATIVO)

Per accompagnare

Marmellata a piacere q.b.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Biscotti Grancereale fatti in casa: la ricetta seza uova, burro e zucchero

E tempo ora, per così dire, di mettere le mani in pasta. Uniamo farina di farro, sale e lievito mentre in un pentolino si scalderà l’acqua con il miele. Aggiungiamo l’acqua alle polveri e uniamo anche, l’olio di semi e la vaniglia. Nella ricetta vengono inserite le uova ma noi siamo convinte che anche senza otterrete un risultato eccellente.

Procediamo allora con la cottura che potrà avvenire attraverso le classiche piastre o anche in una padellina e, perché no, in forno.

Non vi resta ora che servire spolverizzando i vostri waffles con zucchero a velo e abbinandoci la marmellata che più vi aggrada. Vi consigliamo di portare in tavola il vostro piatto ancora fumante.

Buon appetito a tutte!