PRP, il trattamento che ringiovanisce la pelle che ha rivoluzionato il concetto di bellezza

Intorno alla bellezza della pelle gira un mondo di prodotti miracolosi, dispositivi per la skin care e trattamenti professionali di alta tecnologia in grado di ripristinare le fibre del collagene e dell’elastina.

La vera rivoluzione invece arriva dal trattamento PRP, sigla scientifica per indicare il plasma ricco di piastrine, un vero e proprio ‘centrifugato di piastrine’ in grado di rigenerare la pelle e anche i capelli.

La rivoluzione quindi parte da un prodotto che auto produciamo, il sangue. Le piastrine infatti vengono iniettate dal chirurgo con un effetto portentoso sulla salute e la bellezza della pelle.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelle: dermatite polimorfa solare, una patologia sempre più frequente 

Le piastrine, il segreto per una pelle giovane e perfetta

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come tonificare la pelle del corpo prima dell’estate 

Il trattamento PRP è in grado di ringiovanire la pelle del viso, donarle nuovo vigore ed elasticità ma il suo maggiore impiego lo trova a livello medico, in quanto il centrifugato di piastrine è in grado di riparare i tessuti in caso di ulcere e ferite.

La validità assoluta del PRP è emersa da un sondaggio della Società Italiana di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica.

Come avrebbe spiegato il presidente di questo prestigioso organo, il Sicpre, Paolo Palombo:

“Il Prp è un potente concentrato di fattori di crescita capaci di stimolare la proliferazione e la migrazione dei fibroblasti e la sintesi del collagene, migliorando così lo stato vitale della pelle. Lo si ottiene prelevando il sangue dai pazienti e centrifugandolo. Il processo porta alla produzione di una parte di plasma ad alta concentrazione di piastrine che intervengono nella rigenerazione dei tessuti”

Questo tipo di trattamento, viene effettuato esclusivamente da medici chirurghi e i suoi campi di applicazione a livello estetico sono il viso, il collo e il decolletè, la pelle delle mani, il cuoio capelluto e fa parte di una nuova generazione di tecniche di chirurgia rigenerativa che rappresenta il futuro della chirurgia estetica.

CONOSCI IL NOSTRO WELLNESS COACH ENZO MARGOTTA -IL VIDEO-

Da leggere