Home Attualità

Dettagli agghiaccianti sulla morte di Fortuna Loffredo

CONDIVIDI

Due anni fa, la piccola Fortuna Loffredo volò giù dall’ottavo piano del terrazzo di casa. Un tragico incidente a quanto pareva, ma a distanza di due anni da quella bruttissima vicenda che ha scosso l’Italia intera, arrivano dei dettagli agghiaccianti sulla morta della piccola Fortuna, svelati da un’amichetta.

fortuna loffredo
Il giallo di Caivano si infittisce!

C’è stata una svolta nelle indagini. Ieri è stato arrestato il vicino di casa, Raimondo Caputo. Per l’accusa sarebbe stato lui ad uccidere Fortuna. Si tratta quindi di omicidio ed è stata proprio un’amichetta della piccola ad aver fornito i dettagli sulla macabra vicenda, ha ricostruito con l’aiuto di una psicologa, gli ultimi minuti di vita di Chicca (cosi la chiamava). Il suo racconto inizia dal tentativo di abuso a cui la bambina si era opposta facendo resistenza fino al volo dall’ottavo piano del palazzo dove abitava. Questo è ciò che riporta Il Messaggero riepilogando il contenuto dell’ordinanza emessa dal gip del tribunale di Napoli Nord.

L’agghiacciante racconto continua sulla prossima pagina!