Grave incidente d’autobus in Francia: morti dodici turisti, feriti italiani

0
7

Un altro grave incidente d’autobus con morti e feriti. E’ accaduto in Francia, a Montbeugny.

Montbeugny (Google Maps)
Montbeugny (Google Maps)

Non è trascorsa nemmeno una settimana dal tragico incidente d’autobus di studenti Erasmus in Spagna, dove hanno perso la vita 13 ragazze di cui 7 italiane, che un nuovo grave incidente ha macchiato ancora di sangue le strade d’Europa, coinvolgendo persone di nazionalità diverse.

La tragedia è avvenuta nella notte in Francia, vicino a Montbeugny, nel dipartimento dell’Allier, nella regione centrale dell’Alvernia. Un autobus, un minibus per la precisione, si è scontrato frontalmente con un camion su cui viaggiavano due cittadini italiani. L’incidente ha provocato la morte di 12 turisti portoghesi, che erano sull’autobus, e il ferimento dei due italiani che erano a bordo del camion.

L’autobus era partito dalla Svizzera ed era diretto in Portogallo. Stava percorrendo la Statale 79 nel comune di Montbeugny, quando per cause ancora in corso di accertamento si è scontrato frontalmente con un camion che proveniva in direzione opposta. Il tragico incidente è avvenuto poco prima di mezzanotte. Il conducente del minibus è rimasto ferito, ma non è in pericolo di vita.

Secondo la testimonianza dei due cittadini italiani, il minibus sarebbe finito improvvisamente a sinistra della carreggiata, scontrandosi con il camion su cui viaggiavano. Come nel tragico schianto in Spagna del 20 marzo scorso, potrebbe essersi trattato anche in questo caso di un colpo di sonno o comunque di un errore umano.