Primi capelli bianchi? Niente paura! Ci sono i colpi di buio!

I colpi di buio sono un modo diverso per donare luce ai tuoi capelli agendo al contrario. Il risultato è perfetto, specie in caso di capelli bianchi.

Se l’arrivo dei primi capelli bianchi ti ha colta alla sprovvista o se stai già combattendo da un po’ con questo problema, sei nel posto giusto. Oggi, infatti, ti parleremo di una tecnica di colorazione diversa da quelle di cui hai sempre sentito parlare ma in grado di fare la differenza.

colpi di buio su capelli bianchi
colpi di buio su capelli bianchi (chedonna.it)

Si tratta dei colpi di buio. Simili ai colpi di luce, agiscono esattamente al contrario, donando comunque maggior luminosità ai capelli e tutto grazie ad una formula di chiaro scuro davvero innovativa ed in grado di farti sentire da subito più bella. Una colorazione che dovresti assolutamente provare, sopratutto perché non essendo totale, ti consente di agire poco alla volta, in modo da studiarne gli effetti e decidere il risultato finale che desideri ottenere.

Perché i colpi di buio sono tanto speciali

La lotta ai primi capelli bianchi è sempre particolarmente tediosa. E le cose non migliorano quando, con il passare del tempo, i capelli bianchi diventano sempre di più. Cosa fare allora? La parola d’ordine è “mai arrendersi”. Ci sono infatti diversi modi per sistemare il problema. In passato abbiamo già visto quali sono le nuance da scegliere per camuffarli al meglio. Oggi, però, parleremo d’altro e cioè di una tecnica davvero singolare.

colpi di buio su capelli bianchi
colpi di buio su capelli bianchi (chedonna.it)

Si tratta dei colpi di buio, noti anche come colpi di luna. Nati per coprire i capelli bianchi in modo naturale e senza obbligare ad una colorazione totale, si rivelano molto di più. Simili ai colpi di luce, agiscono infatti solo su alcune ciocche andando a coprire proprio quelle prescelte e scurendole.

Ebbene si, il nome deriva dal fatto che invece di decolorare si andranno a scurire i capelli di uno o due toni, partendo ovviamente dal colore di base. Il tutto per un risultato il più possibile naturale ed in grado di illuminare la chioma per la serie di contrasti che si viene a creare. In modo del tutto semplice, infatti, i capelli appaiono quasi in versione tridimensionale, apparendo così più sani e lucidi e senza più l’ombra dei capelli bianchi.

Tanti capelli bianchi? I colpi di buio saranno ancora più in!

Il lato positivo di questa tecnica è che funziona meglio se si hanno più capelli bianchi. Maggiore sarà l’effetto del chiaroscuro e più si otterrà infatti un risultato piacevole da vedere. Inoltre i capelli non subiranno trattamenti invasivi in quanto invece che ad una schiaritura saranno sottoposti ad un colore vero e proprio e volto a scurire. Cosa che se fatta con i prodotti giusti può portare anche a capelli più forti e sani.

colpi di buio su capelli bianchi
colpi di buio su capelli bianchi (chedonna.it)

Oltre che per i capelli bianchi, questa tecnica si rivela utile anche a chi ha delle meches vecchie che non intende rinnovare ma che appaiono spente e necessitano quindi di un po’ di cura. Insomma, i colpi di buio nascono per coprire difetti e problematiche varie, donando colore e vitalità ai capelli.

Un modo semplice per vederti diversa allo specchio e per apprezzarti a prescindere da come porti i capelli. Splendidi su quelli lunghi, i colpi di luna (ti ricordi che si chiamano anche così?), risultano spiritosi sui capelli corti. Si tratta, quindi, di giocare un po’ con i vari effetti e stabilire qual è quello che ti fa sentire maggiormente a tuo agio e, ovviamente, più giovane e bella che mai.

A chi lo consigliamo

  • chi vuole coprire i capelli bianchi

Il trucco di CheDonna.it

  • Con il colore giusto apparirai più giovane che mai!

Leggi anche

Gestione cookie