Bomba sul Grande Fratello Vip: la vippona denunciata dagli animalisti

Clamorosa bomba sul Grande Fratello Vip 2022: una concorrente denunciata in diretta dagli animalisti, addio al reality?

Tegola amara sul Grande Fratello vip 2022 che, in poco meno di due mesi, ha dovuto affrontare una vera e propria tempesta mediatica per il caso Marco Bellavia che ha lasciato il programma dopo i vari attacchi ricevuti da diversi concorrenti tra cui Ginevra Lamborghini, squalificata direttamente. Nelle ultime ore, però, su una concorrente in particolare, è stata sganciata una nuova bomba.

grande fratello vip
Fonte Instagram

L’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente ha presentato una denuncia formale nei confronti di una delle inquiline del reality show, amatissima dal pubblico. La denuncia è stata presentata perchè la concorrente, all’interno della casa più spiata d’Italia, avrebbe raccontato di aver tagliato le vibrisse del gatto. 

Grande Fratello Vip 2022: Nikita Pelizon denunciata dagli animalisti

L’AIDAA Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, in un comunicato ufficiale, fa sapere di aver presentato due denunce formali alle procure di Roma e Trieste per il reato di maltrattamento di animali nei confronti di Nikita Pelizon che, all’interno della casa del Grande Fratello Vip, avrebbe dichiarato “di aver tagliato per gioco le vibrisse alla propria gatta”.

grande fratello vip 2022
Screenshot da Videomediaset

Nella denuncia accompagnata dal video con le dichiarazioni rilasciate in dirette televisiva dalla concorrente gieffina l’AIDAA scrive che: “Non è chiaro quando sia stato compiuto il reato, certo è che noi ne siamo venuti a conoscenza nei giorni scorsi dalle sconvolgenti parole pronunciate in diretta televisiva durante la trasmissione GF VIP7 in onda sulle reti Mediaset. Il taglio delle vibrisse del gatto è sicuramente un atto di violenza inaudita che mette in pericolo la salute del medesimo, per questo chiediamo di procedere nei confronti del soggetto in oggetto (Nikita Pelizon) per i reati di cui all’articolo 544 del codice penale (maltrattamento di animale). 

L’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, inoltre, chiede “provvedimenti seri e conseguenti in riferimento alle gravissime ammissioni della concorrente anche alla direzione della trasmissione di cui è concorrente”.

Non si sa se Nikita Pelizon sia stata già informata dalla produzione del GF Vip delle denunce presentate contro di lei dagli animalisti o se Alfonso Signorini deciderà di farlo in diretta.