Mix di frutta secca, se non vuoi mangiarla spargila in casa: resterai di stucco dopo averlo fatto

Sai che il mix di frutta secca che tanto ti piace può essere riutilizzato? Quante volte ti è capitato di far andare a male il cibo? Non buttarlo, commetti un errore!

Le risorse non vanno mai sprecate, l’arte del riutilizzo è per tutti, ma non è da tutti. Bisogna prima conoscerla appieno per rendersi conto di quanti benefici si possono ottenere se si reinventa l’impiego degli oggetti che possediamo, anche quando si tratta di cibo. Il mix di frutta secca è il tipico spuntino sano di chi ama curare la propria dieta e nutre l’organismo con prodotti salutari, ma sai cosa ci puoi fare se questa va a male?

riutilizzo mix frutta secca
fonte: canva e che donna

Non preoccuparti, non ti faremo venire alcun mal di pancia o intossicazione alimentare, ma cercheremo di darti qualche suggerimento per non far andare nella spazzatura dei prodotti che possono ancora dare molto.

La frutta secca è un alimento indicato nelle diete, può davvero essere fonte di benessere e migliorare le condizioni di salute, specialmente quando mancano delle sostanze nutritive. Ciò è dato dalla presenza di proprietà utili al soddisfacimento del fabbisogno giornaliero, soprattutto è un cibo pratico da mangiare.

Non puoi perdere del tempo mentre lavori al pc, ma hai fame? Mangiucchia qualche mandorla insieme ai pistacchi, ma attenta a non esagerare. Se all’improvviso hai sviluppato un’allergia e non puoi ingerirne, oppure hai dimenticato le razioni di scorta in dispensa e sono andate a male, puoi risolvere il problema.

Come? Ti abbiamo già indicato l’importanza del riutilizzo. Non temere, perché si tratta di un metodo pratico, ma che con gran sorpresa: risolverà molti problemi che ti ritrovi in casa, persino quelli più fastidiosi!

Non ci credi? Approfondisci di cosa ti stiamo parlando, resterai a bocca aperta e non ne potrai più fare a meno.

Il mix di frutta secca è potente se lo usi così

Quello che più preme indicare è proprio l’utilità unita alla praticità di un prodotto. Appunto, chiamiamolo “mix di frutta secca” perché potresti avere messi da parte diverse tipologie di prodotti, tutti buoni, ma andati a male. Così, senza sprecare e imparare qualcosa di nuovo, ecco il rimedio che non ti aspetti.

mis frutta secca utilizzo alternativo
fonte: canva

Quanti soldi hai speso in candele profumate o peggio in strumenti elettrici come i profumatori per ambienti? A bizzeffe! Oggi non ti consigliamo il solito metodo per purificare casa, ma uno davvero speciale per più ragioni.

Intanto, come già accennato è fondamentale per non sprecare e riutilizzare ciò che possiedi senza buttarlo via. Inoltre, è un trucco personalizzabile, e ti aiuterà a dare quel tocco in più che tanto cercavi, senza spendere soldi!

Realizza un pot-pourri di frutta secca! I gesti da compiere sono facilissimi, e vedrai che risultato. Diciamo che è un tecnica azzeccata per il periodo autunnale, perché potrai unirci spezie tipiche del periodo. Ad esempio la cannella, o anche i chiodi di garofano.

Come fare? Lascia essiccare la tua frutta secca con queste due spezie, puoi anche aggiungere del pepe rosa, o la salvia, insomma quello che ti piace. E dopo aver fatto correttamente questa fase, metti tutto in dei sacchetti che spargerai per casa. Puoi anche metterci delle gocce del tuo olio essenziale preferito per dare un tocco in più!

Li nasconderai tra i cassetti e i luoghi che preferisci per profumare, insomma il benessere è a portata di mano! Ti basta reinventare l’utilizzo della frutta secca che se non va bene per il pancino, è ottima per la tua casa: allontana persino gli insetti perché sono infastiditi dai profumi!

Non ucciderai nessun animale, e tutti sono felici e contenti, specialmente le tue tasche perché è un metodo davvero economico!