Attenzione alle creme viso che usi, se mischi questi ingredienti danneggi la tua pelle

Non tutti gli ingredienti per la cura della pelle vanno d’accordo: attenta a non mischiare i seguenti altrimenti sono guai!

Se sei come noi, non riesci proprio a fare a meno di utilizzare svariate creme viso che ti spalmi regolarmente, sia la mattina che la sera.

ingredienti creme viso
Canva

Non è solo un rituale rilassante, ma è anche approvato dai dermatologi, perché la stratificazione dei prodotti per la cura della pelle trattiene i principi attivi. Ma siamo qui per dirti che alcuni ingredienti non andrebbero mai mischiati tra loro. Scopriamo insieme quali.

Evita di unire questi ingredienti per la cura della pelle

Se stai leggendo questo articolo probabilmente tieni particolarmente alla cura delle pelle e soprattutto a quella del tuo viso.

donna applica prodotto cura pelle
Canva

Però devi sapere che alcune combinazioni non funzionano bene insieme. Di seguito ti riportiamo cinque ingredienti per la cura della pelle che secondo gli esperti non dovrebbero mai essere combinati.

Retinolo+ Retinolo

A rischio di essere ridondanti, sottolineiamo l’importanza di non sovrapporre mai il retinolo a un altro prodotto a base di retinolo, perché infiamma gravemente la pelle, soprattutto nella delicata zona delle occhiaie. Quindi, se la tua crema per il contorno occhi contiene retinolo, non usare un siero al retinolo dopo e viceversa.

Vitamina C + Retinolo

Combinare questo duo è una ricetta per il disastro, poiché ogni ingrediente attivo ha uno scopo diverso. Non solo, l’uso di questi ingredienti altamente concentrati provoca irritazione e non tratta la pelle in modo corretto. Inoltre, un siero alla vitamina C è meglio utilizzarlo al mattino, quando la pelle ha bisogno di una difesa antiossidante, mentre un retinolo dovrebbe sempre essere usato la sera, quando la pelle si sta riparando.

Perossido di benzoile + retinolo

Se ti stai chiedendo perché il tuo viso è ancora costellato di brufoli, probabilmente è perché stai combinando retinolo e perossido di benzoile, che si annullano a vicenda. Gli effetti collaterali includono desquamazione, arrossamento, aumento del pigmento e bruciore della pelle. Perciò il nostro consiglio è quello di tenere sempre separati i due prodotti per evitare di danneggiare la pelle.

Vitamina C + AHA e BHA

I prodotti con vitamina C sono formulati con un livello di pH più basso, che ne garantisce l’efficacia. Pertanto, il loro utilizzo con ingredienti acidi come l’acido glicolico o salicilico può alterare il pH, il che non solo riduce la forza della vitamina C, ma può portare a desquamazione e irritazione.

Retinolo + AHA e BHA

Il retinolo stimola il ricambio cellulare e genera nuovo collagene dal profondo della pelle, mentre gli acidi lavorano per esfoliare la superficie. Questi prodotti hanno benefici straordinari, ma usarli insieme può creare un effetto irritante. Per sfruttare i benefici e non aggravare la pelle, limitati a uno o all’altro. Se li mescoli per errore, prendi un’aspirina e applica una crema al cortisone per lenire la pelle.