Test psiche, la carta della torre nasconde sorprese: quale dettaglio ti colpisce di più? Rivelerò i tuoi segreti!

Una carta e infiniti significati: la Torre è l’estrazione del giorno e con essa ci sono delle sorprese nel test della psiche. Dimmi cosa scegli e rivelerò i tuoi segreti.

Cara amica, ricordi la carta dell’Eremita? Ebbene, se hai fatto il test scorso, quello del giorno è la diretta continuazione simbolica. Ogni volta che ti sottoponiamo una carta dei Tarocchi, in questo caso ti mostriamo la potenza di quella della Torre, non lo facciamo per puro caso. Perché ricorda che una destino bendato non esiste, e che le energie seguono una direzione. C’è sempre una ragione che invade, pervade e travolge la tua psiche, ed oggi tutto verrà tramutato in base a quello che scegli nella carta. L’obiettivo è canalizzare l’energia improvvisa che arriva dal tuo percorso di crescita, bisogna trovare la chiave giusta.

test della psiche attraverso la carta della torre
fonte: Canva e Che Donna e foto da https://pin.it/5pt9gIF

Come già accennato, il Test della psiche di oggi ha come protagonista la Carta della Torre, la quale a molti profani potrebbe sembrare neutra e senza alcuna particolarità, invece possiamo confermarti che è totalmente l’opposto. Questa carta rappresenta qualcosa di importante e forte, appunto il tuo inizio, e non uno qualunque.

Si tratta del percorso di crescita di ognuno, il quale può essere intrapreso con decisione se sono si accetta tutto quello che verrà con coraggio e forza di spirito. La vita non è facile per nessuno, specialmente quando entrano in gioco molteplici cambiamenti.

Riuscire a fronteggiare e a dare il massimo, non è da tutti, ma lo si può imparare. Così, siamo pronti per descriverti il simbolismo di questa carta, la quale modificherà del tutto la tua visione corrente. Quindi, metti da parte stereotipi e pregiudizi, entrano in gioco le tue energie e la voglia di mangiarti il mondo.

Apriamo il test della psiche ponendoti una domanda ben precisa: cosa cattura la tua attenzione in questa immagine?

A- la natura, si tratta di uno scenario gotico e oscuro, è una natura morta. Le linee degli alberi non sono nette o dritte, ma arrotondate a spirale e conducono verso il cielo. Non ci sono foglie, ma le radici sono forti.

B- le fiamme, sono queste a causare il panico nella Torre, rappresentano l’unico movimento dinamico all’interno dell’immagine. Causate dai fulmini, bruciano con un fuoco prorompente la struttura, chi si vuol salvare “si getta dalla finestra”, da come si vede.

C- la struttura, rimane in piedi nonostante tutto, ma è sbilenca in più lati, e le punte acuminate determinano uno stile rigido, compatto e negli standard. Le colonne portanti sono rimaste intatte, ma la Torre sembra allontanarsi dal cielo.

Da questa prima scelta elaboreremo quanto abbiamo e possiamo leggere sul tuo conto, tenendo bene a mente della fase di sviluppo che stai vivendo. Non temere di trovare qualcosa di brutto, perché tutto quello che viene, va abbracciato e portato a destinazione: la libertà personale.

Risultato test della psiche, la carta della Torre parla forte!

Dopo aver fatto la tua accurata selezione, ti sentirai sconvolta, o forse in parte confusa, ma quello che conta è aver chiaro che quanto hai scelto è frutto della tua libertà decisionale. I quesiti però non sono finiti, dovresti rispondere ad un altro dubbio, cioè: come ti sei sentita a vedere la foto quando hai poi scelto il dettaglio? niente di che, mi ha colpito e basta; mi ha provocato forte ansia, è uno scenario terrificante; mi affascina, il disegno è fuori dal comune! In base alla seconda risposta ti diremo i tuoi segreti.

risultato del test della psiche con carta della torre
fonte: Canva e Che Donna

Stiamo parlando di segreti non nel senso che conosciamo il nome della persona che ti sta antipatica o di quella che ti piace, non è in nostro potere far questo. Ma quando facciamo riferimento ad una rivelazione stiamo per proporti la nostra visione e farti comprendere come aprendo gli occhi tu possa dirigerti ad un senso di libertà disintossicante le paure, lo stress e il malessere quotidiano.

Ti abbiamo sottoposto due domande per una ragione ben precisa. La prima per conoscerti meglio, la seconda per riscontrare il tuo modo di reagire ad un impulso sotto pressione. Da qui, cercheremo di capire il tuo animo.

Tieni sempre presente che il quadro di riferimento è il seguente: canalizzare le energie accumulate al momento e trovare il tuo senso di libertà. Che non significa scappare, ma di fare mente locale su cosa hai capito di te e di come puoi investirlo.

Se le risposte sono state più o meno A/A- A/B- A/C, siamo davanti una persona che ha sempre saputo cosa vuole, ma le difficoltà del momento stanno alimentando un senso di inquietudine che entra sempre più spesso in contrasto con la voglia di sognare al cielo. L’immagine per te è quella di un’oscurità impalpabile. L’apporto energetico è potente, ma non sei nel caos. Appunto, abbiamo degli alberi contorti, ma che non dimenticano di guardare al cielo, nonostante il cataclisma hanno delle basi solide. L’albero sei tu che non vuoi rinunciare ai tuoi sogni, ma le paure e le difficoltà ti attanagliano. Consiglio: capita a tutti di sentirsi così, specialmente ai vincenti. Dubita, interrogati e scopri quanto più possibile, devi fare un altro sforzo, poi di sentirai libero come una nuvola in cielo.

Mentre se le tue scelte sono B/A- B/B- B/C, sei nel pieno del tuo caos energetico, non sai più dove mettere la testa, i pensieri frullano, anzi bruciano come le fiamme della Torre. Non hai mai programmato nulla, hai sempre vissuto con reazioni spontanee e dirette, ma le pressioni sociali e familiari ti stanno mettendo in serio contrasto con le tue pulsioni. Contraddittorie le fiamme stanno distruggendo parte del tuo sogno, perché se non le domini ti porteranno alla deriva. La tua immagine è un fuoco che somiglia ad un Inferno in Terra. Consiglio: per una volta fermati a pensare, chiedere aiuto a chi può aiutarti a trovare delle risposte o a cambiare strada è un gesto salvifico quando il tuo sogno sembra lontano e di provoca un senso di disperazione.

infine, con C/A- C/B- C/C, sei quella persona che più tra tutte presenta meno ansia, disperazione e confusione, sei tutta d’un pezzo proprio come la struttura della Torre. Hai subito colpi, infatti il fuoco vuoi o non lo vuoi vedere, ti ha colpita e piano piano brucia. Non sei impenetrabile, anche tu hai vissuto dei dilemmi, reprimerli non ti farà stare meglio. Ghiacciate le tue emozioni e paure speri di raggiungere i sogni con più risolutezza, ma in questo modo finirai prima o poi per bloccarti ed allontanarti da ciò che sei davvero. Consiglio: non dare potenza a ciò che in realtà è fonte di distruzione, accetta i dubbi, perché nessuno è incrollabile, neanche la Torre più antica.

Ci abbiamo azzeccato? Se ti sei divertita con il nostro test, speriamo che ci leggerai la prossima volta per non perdere il percorso di crescita iniziato insieme!