Sai qual è l’animale più aggressivo di tutti? E’ un volatile, non ci crederai, ma è proprio lui!

Cara amica, siamo qui per sconvolgerti con la rivelazione del giorno. L’animale più aggressivo è un volatile, e la notizia sciocca perché è famoso per altro.

Ogni essere vivente ha le sue caratteristiche, soprattutto molti animali sono noti per essere docili, affascinanti e liberi, proprio come gli uccelli. I volatili sono tra le specie più belle che ci siano, soprattutto perché esprimono quel senso di libertà che l’uomo non potrà mai possedere del tutto: volare nel cielo. Appunto, nessuno si sognerebbe di dire che un uccello possa essere aggressivo, ma in realtà può succedere. Sei pronta a conoscere meglio Madre Natura? Ecco la curiosità del giorno.

volatile più aggressivo
Photo CheDonna

La natura è una scoperta ogni giorno, se solo ci staccassimo da internet ed iniziassimo a passare più tempo all’aria aperta, potremmo stupirci molto di più. Con questo non vogliamo dire che stare in mezzo al verde sia l’unica cosa da fare, ma di certo conoscere meglio il pianeta che ci accoglie, la Terra, può essere un hobby soddisfacente.

Scopri se nelle aree vicino casa tua c’è la possibilità di stare in un luogo incantato. Magari in un prato verde e colorato da tanti fiori, senza dimenticare la presenza degli animali che diciamolo, sono loro a conquistare l’attenzione.

Unici, particolarissimi e fuori dal comune, oggi vi racconteremo che in uno stagno può accadere qualcosa di a dir poco “impensabile.” Anche noi non eravamo a conoscenza del fatto, ma ci sono degli studi che confermano quello che vi stiamo per raccontare.

Ecco chi è l’animale più aggressivo di tutti, un volatile unico nel suo genere.

Il volatile più aggressivo è proprio lui, incredibile

Tornando alla scoperta della natura, è importante ribadire quanto sia necessario preservarla. La specie che vi stiamo per descrivere è molto delicata, quindi per evitare estinzioni e qualsiasi altra conseguenza negativa, dobbiamo tenere conto che l’ambiente va tutelato e valorizzato in ogni sua forma e a prescindere dai benefici che la razza umana può ottenere. Così, ci diciamo chi è il volatile più aggressivo di tutti.

il volatile più aggressivo è il cigno
fonte: Canva

Ebbene sì, l’animale più aggressivo è proprio il cigno! Chi l’avrebbe mai detto che questo uccello noto per la sua evidente e magica bellezza, possa essere un predatore arrabbiato! Come già detto nel paragrafo precedente, la natura può stupirci in positivo, ma anche in negativo, sfatando dei miti abbastanza importanti.

Il cigno non è un animale delicato, proprio per questo non bisogna guardare alle apparenze. Non giudicare mai un libro dalla copertina, in questo caso non giudicare l’uccello dalla sua bellezza, perché il cigno è bello, ma aggressivo.

La rivista scientifica PLoS One pubblica gli studi fatti in merito alla questione, e conferma che il cigno rinuncerebbe al suo sogno ristoratore e fisiologico pur di imbattersi in una rissa. E’ aggressivo non solo con gli esseri umani, ma anche tra simili.

Quindi, non fatevi incantare dal loro aspetto delicato, elegante e da favola, sono dei veri attaccabrighe. Secondo gli studi del team dell’Università di Exeter nel Regno Unito, la quale collabora con la Wildfowl and Wetlands Trust, la No profit presieduta dal neo-Re Carlo III, i gesti “esclusivi” di questi animali, sono proprio quello di “scegliere di essere aggressivi.”

Questi gesti scientificamente si chiamano trade-off e implicano che questi quando sono sotto stress scelgono proprio di comportarsi in questo modo. I quattro comportamenti preferiti ed esclusivi del cigno sono: aggressività, ricerca del cibo, cura di sé e dormire.

Tutto ciò è dato dal loro acuto e primordiale senso di dominio, è una specie territoriale per eccellenza. Ottiene il primato in aggressività proprio perché preferirebbe stare a batti-beccarsi con i rivali andare a dormire o cercarsi una compagna!