Bastano 3 gesti per rendere le stoviglie impeccabili, devi assolutamente conoscerli!

Stoviglie impeccabili con soli 3 gesti, è la rivoluzione in casa tua senza spreco alcuno! Imparare a prendersi cura della propria casa in maniera furba.

Ogni tanto capita che lavare le stoviglie provochi un po’ di noia, anche quando si tratta semplicemente di riempire la lavastoviglie! Capita di essere pigri, non c’è nulla di male, ma accade anche di non essere soddisfatti del risultato. Non stai sbagliando nulla, soltanto che a volte entrano in gioco delle situazioni che bisogna tenere sotto controllo, e con esse anche la possibilità di mettere in gioco dei trucchi niente male.

soluzione per stoviglie impeccabili
fonte Canva e Che donna

Innanzitutto, non pensare che dovrai stravolgere le tue abitudini. Assolutamente, quelle tienile a te care, perché la routine di ognuno va in un certo modo perché alleggerisce e contiene lo stress del quotidiano in un modo che è personale per qualsiasi individuo.

Appunto, fare la lavastoviglie può essere fonte di nervosismo quando le stoviglie non vengono fuori per come le si desidera. Ciò è dato dal fatto che il continuo, perenne e costante utilizzo delle stoviglie può pregiudicarne non solo la funzionalità, ma anche l’estetica.

Inoltre, non sempre basta mettere la pastiglia per avere la lucidità che si desidera che abbia la propria argenteria! Sei nel posto giusto, perché davvero con questi tre semplici gesti risolverai i tre problemi più grandi che contraddistinguono le stoviglie.

Stoviglie impeccabili con tre semplici gesti, ecco come

Come già indicato, stiamo per trovare al soluzione ai tuoi grandi problemi quando ti occupi delle stoviglie. La cura della lavastoviglie determina anche l’igiene, perché ricordiamo che oltre ad un fattore estetico bisogna garantire il massimo in termini di pulizia. Ecco come fare, si tratta di tre gesti di cui non potrai più fare a meno.

gesti per stoviglie impeccabili
fonte: Canva

Questo perché non sempre le stoviglie vengono per come si desidera anche per quanto concerne altri due aspetti, oltre alla già citata estetica. Appunto, stiamo facendo riferimento all’effetto brillantante e alla possibilità che ci siano odori sgradevoli.

L’opacità che può manifestarsi nelle tue stoviglie fa davvero storcere il naso, perché non regala quel senso di pulito che si desidera, ma sembra ancora che forchette, cucchiai, bicchieri e quant’altro siano sporchi.

Se alla situazione si aggiunge il cattivo odore che disturba l’olfatto, il quale sembra addirittura ricordarci la puzza del cibo che abbiamo mangiato il giorno prima, tutto sembra un fallimento.

Per risolvere in termini d’igiene ti basta acquistare dell’acido citrico che andrai a mettere in un bicchierino insieme alle stoviglie da lavare.

Mentre per quanto riguarda l’effetto brillantante, non pensare di acquistare il prodotto più costoso, perché oltre allo spreco di soldi è una ulteriore fonte di inquinamento. Potrai risolvere il problema appallottolando un pezzo abbondante di carta stagnola e lo metti nel cestello con l’altra roba.

Infine, ultimo dettaglio ma non meno importante, mettici delle fettine di limone sparse qua e là: il profumo di pulito sarà perfetto! Guarda il video, e vedi passo passo come fare, qui vedrai le mosse sopracitate realizzate per intero:

@interior_by_s 3 tips per la lavastoviglie! #lavastoviglie #pulizie #pulirecasa #consiglicasa #tipscasa #tipspulizie #lifehacks #tipsandtricks #puliziedicasa #consigliutili #kitchentips ♬ Every Second – Mina Okabe

Allora, che ne pensi? Prova anche tu questi trucchi del mestiere, vedrai che chiunque vorrà conoscerli e attuarli.