Bollitore come nuovo in 5 minuti, il trucco che salva salute e denaro

Ecco un trucco facilissimo per pulire a fondo il tuo bollitore. Tornerà come nuovo,  ti servono solo 5 minuti

Elettrodomestico indispensabile nelle nostre cucine, soprattutto ora, con l’autunno alle porte, diventa un nostro fedele amico di tisane. Purtroppo il bollitore tende a incrostarsi con il calcare creando una patina difficile da rimuovere. Oggi ti proponiamo un rimedio della nonna, un metodo semplicissimo e veloce per dare nuova vita al tuo bollitore.

pulire bollitore
Photo CheDonna

Se stavi pensando di buttare via il tuo bollitore incrostato di calcare per comprarne uno nuovo, risparmia i tuoi soldi, con questo suggerimento puoi evitarti questa spesa. Bastano pochi minuti per far tornare il tuo bollitore come quando lo hai acquistato, ti serviranno ingredienti naturali quindi non tossici e che non altereranno il gusto dell’acqua del tuo bollitore.

Come pulire il bollitore perfettamente e velocemente

Durante l’inverno utilizziamo il bollitore quasi ogni giorno. Tendiamo a lasciarlo nell’angolo durante la stagione estiva dove preferiamo bevande più fresche. Con l’avvicinarsi delle temperature più fresche torniamo anche a prediligere le nostre bevande calde e quindi giunge anche il momento di dare una pulita a fondo al nostro bollitore prima di rimetterlo in opera.

pulire bollitore
Photo CheDonna

Una volta ripreso in mano il bollitore non si impiega molto a capire che ha bisogno di una pulita a fondo.  Il nemico numero uno del nostro bollitore in effetti è il calcare ed è molto visibile sulle superfici. Per fortuna la nonna lo puliva usando uno stratagemma favoloso,   tutto quello che ci serve per provarlo è già nella nostra dispensa. Stiamo per condividere una tecnica fantastica e molto efficace per tornare a far brillare il tuo bollitore.

Uno dei prodotti preferiti dalle nostre nonne per rimuovere il calcare è l’acido citrico. Date le sue proprietà sgrassanti e la sua potente azione anticalcare, l’acido citrico è un ottimo rimedio per pulire superfici incrostate che andranno a contatto con alimenti.

 Puoi acquistare l’acido citrico in polvere presso una una ferramenta ben fornita, in alternativa puoi utilizzare semplicemente il succo di limone.  Per pulire il bollitore con l’acido citrico basta riempire il bollitore con metà acqua e metà succo di limone. A questo punto entrano in ballo i famosi cinque minuti.  Accendi il bollitore e portalo ad ebollizione.  Quando il bollitore si spegnerà automaticamente, lascia agire questa soluzione  per 5 minuti.  Se il bollitore è eccessivamente incrostato lascia che la soluzione nel bollitore agisca per circa 20 minuti.

Passato questo tempo, vota il bollitore e sciacqualo con acqua.  Fai particolare attenzione nel pulire anche i filtri per l’acqua, secondo le indicazioni riportate dal produttore. Non tutti i filtri sono di acciaio, nel caso lo fossero quelli del tuo modello di bollitore puoi tranquillamente pulirli immergendoli in acqua calda e aceto bianco sempre per  5 minuti.  Passati 5 minuti potrai aiutarti con un pennello abrasivo per strofinare delicatamente il filtro, sotto l’acqua corrente, e rimuovere eventuali residui.

 Ora che l’interno del tuo bollitore è tornato a splendere come nuovo puoi passare alla pulizia della parte esterna. Per fare ciò, basta utilizzare una spugnetta abrasiva bagnata e qualche goccia di detersivo per piatti.  Una volta rimosse tutte le macchie esterne sciacquare la spugna, cospargerla di bicarbonato e passarla nuovamente sulla superficie del bollitore. A questo punto passa un panno in microfibra che toglierà tracce di sporco e aloni.  Se il tuo bollitore è in acciaio ti consigliamo di asciugarlo con un panno e poi prima di riporlo di lucidarlo con dell’olio d’oliva. Metti qualche goccia d’olio d’oliva su un tovagliolo e strofina la superficie del bollitore,  in pochissimi secondi questa superficie sarà lucida e brillantissima. 

Ti consigliamo di usare la tecnica dell’acqua e limone per pulire il tuo bollitore a cadenza  mensile in modo da eliminare definitivamente il calcare dal tuo bollitore e preservarne la durata è la funzionalità.