Le jelly nails, perfette per le ultime settimane estive

Manca poco ormai alla fine dell’estate, ma in queste ultime settimane possiamo sfruttare a pieno l’ultima tendenza della bella stagione, le jelly nails. Ecco in cosa consiste.

Le tendenze nails 2022 parlano chiaro: sì a tutto ciò che non è convenzionale, qualsiasi cosa voglia dire questa parola tanto criticata.

jelly nails
Pinterest Photo

Sì quindi a tutto ciò che passa attraverso la nostra immaginazione: possiamo essere esattamente chi vogliamo, quando vogliamo, come vogliamo. Possiamo abbattere tutte le barriere, non seguire alcuna regola, oppure quantomeno prenderne alcune e farle nostre, adattandole alla nostra personalità.

Allo stesso modo, stiamo assistendo piano piano al ritorno di vecchi trend che pensavamo ormai completamente dimenticati, ma che in realtà fanno ancora parte del mondo del beauty.

Un esempio? Le jelly nails, che in realtà sono tornate dallo scorso anno e non da tempi chissà quanto lontani, ma che ci dimostrano che uno stesso trend può funzionare anche quando i tempi – e le aspettative – cambiano.

In cosa consiste questo esattamente? Ecco tutto ciò che devi sapere al riguardo.

Le jelly nails: tutto ciò che c’è da sapere su questa tendenza

Nel mare magnum di nuove tendenze, sbarcano le jelly nails, arrivate direttamente dal 2021 per dimostrarci che chi la dura la vince e che una tendenza che funziona, può funzionare sempre davvero.

jelly nails
Pinterest Photo

In cosa consiste? Nel trasformare le nostre unghie in “caramelle”. Sì, proprio così: il senso di questo trend è proprio rendere le nostre mani portatrici sane di dolcezza.

Jelly infatti letteralmente significa gelatina ed è questo l’aspetto che vogliamo conferire alle nostre unghie. Può sembrare peculiare all’apparenza questo trend, ma in realtà il risultato è a dir poco strepitoso.

Come si ottiene questo effetto? Servendosi semplicemente di smalti diluiti, che possano quindi farci ottenere l’effetto traslucido proprio della gelatina. Il colore zuccherino che otterremo è fatto per riflettere la luce.

Ma qual è la tecnica che dobbiamo applicare esattamente? La cosa preferibile da fare sarebbe applicare unghie finte realizzate in plastica trasparente e dare loro una forma ovale allungata. A quel punto dovremo semplicemente applicare lo smalto, ma una volta sola e non di più.

Se non vogliamo usare unghie finte, possiamo comunque ottenere le jelly nails? Certo. Come? Ce lo spiega l’influencer Rosie Amie su TikTok.

Tutto ciò che dobbiamo fare è mischiare lo smalto del colore che vogliamo ottenere con uno trasparente: in questo modo il risultato è garantito e sarà esattamente lo stesso che avremmo ottenuto con le unghie finte, ma ovviamente l’effetto finale sarà molto più naturale.

Chiaramente possiamo prendere lo smalto che otteniamo dal mix, riporlo in una boccetta a parte ed utilizzarlo più volte.

C’è un solo accorgimento che dobbiamo tenere bene a mente: prima di applicarlo, dobbiamo assicurarci che le nostre unghie siano curate. Quindi sarebbe preferibile comunque effettuare una manicure per poter partire dalla base “giusta”.

Ovviamente più le nostre unghie saranno lunghe, più il risultato sarà bello, perché l’effetto gelatina sarà più visibile.