Migliora le tue abitudini di bellezza sotto la doccia: segui questi consigli

Ti sei mi chiesta come migliorare la tua doccia, o meglio le tue abitudini sotto la doccia? Ecco alcuni consigli. 

Stai sfruttando al meglio la tua doccia? Infatti, come ben saprai, la doccia non è solo sinonimo di pulizia.

doccia abitudini bellezza
Canva

Il bagno va considerato come una vera e propria parte integrante del regime di bellezza. Come? Te lo sveliamo noi. Continua a leggere per scoprirlo.

Sfrutta al meglio la tua doccia con queste abitudini di bellezza

Ci sono diversi modi che puoi incorporare durante la doccia per migliorare il livello di cura personale.

doccia si insapona
Canva

Ti sveliamo cinque modi differenti per perfezionare la routine della tua doccia. Tranquilla, non è nulla di così complicato!

Accorcia la doccia

Una volta che ti sei ambientata, sappiamo che è difficile uscire dalla doccia. Le docce che durano un’ora sembrano certamente indulgenti e rinfrescanti, ma non è proprio così. Se rimani troppo a lungo, rischi di seccare la tua pelle. Perciò, falle un favore: riduci la durata delle docce.

Abbassa la temperatura

Ebbene sì, a volte indulgiamo un po’ troppo, regalandoci delle docce super bollenti, ma ammettiamolo sono molto rilassanti. Però, come puoi immaginare, non fanno così bene alla pelle e ai capelli. Infatti, l’acqua troppo calda li può privare degli oli essenziali, lasciando la pelle più secca e opaca. Quindi, la prossima volta che entri nella doccia, pensaci due volte prima aumentare al massimo la temperatura, opta invece per un’acqua tiepida. Sarai comunque in grado di pulirti, ma i tuoi capelli e la tua pelle ti ringrazieranno.

Radi le gambe nel modo giusto

La rasatura può speso essere una vera e propria rottura, però questo non ci impedisce di desiderare gambe lisce e setose. Perciò, perché non migliorare la propria esperienza di rasatura sotto la doccia, imparando il modo giusto di radersi? Infatti, se lo fai nella maniera corretta, eviterai il rischio di irritazioni. Come? Ecco i passaggi che dovresti seguire quando ti radi:

  • Bagnare la pelle. La rasatura non dovrebbe avvenire all’inizio della doccia. Lascia che la pelle e i capelli si bagnino e si ammorbidiscano prima di iniziare.
  • Usare la crema da barba. Non dovresti utilizzare prodotti non adatti alla rasatura, come il sapone o il balsamo. Piuttosto, darebbe meglio cominciare ad usare un prodotto specifico per la rasatura, che può aiutare a far scorrere il rasoio senza tagliare la pelle.
  • Sostituire il rasoio. I rasoi e le lamette possono essere costosi, ma vale la pena sostituirli regolarmente. Infatti, secondo gli esperti, i rasoi usa e getta dovrebbero essere gettati dopo cinque o sette rasature, per ridurre al minimo le irritazioni causate dalle lame.
  • Non avere fretta. Quando si maneggia un oggetto affilato, è sempre buona norma non avere fretta. Prenditi il tuo tempo e fai attenzione a non premere troppo o a non muoverti troppo velocemente.

Aspetta prima di asciugarti

Invece di prendere l’asciugamano non appena esci dalla doccia, approfittate dell’acqua presente già sulla pelle. Infatti, il momento migliore per applicare la crema idratante è quando la pelle è ancora umida, in quanto può aiutare a bloccare l’idratazione.