Vuoi applicare lo smalto da vera professionista? Segui questi passaggi!

Non sai come applicare al meglio il tuo smalto? Segui questi passaggi per ottenere un risultato da vera pro.

Ti sei mai chiesta perché le tue unghie sono sempre molto più belle dopo una manicure professionale rispetto a quelle che fai in casa? E’ colpa della tecnica che utilizzi.

applicare smalto su mani
Canva

Se vuoi sapere come applicare lo smalto come una professionista, segui i nostri consigli, vedrai che non te ne pentirai.

Applica lo smalto per un risultato ottimale

Certamente una manicure professionale è differente da quella fatta in casa, ma non per questo motivo non puoi raggiungere un ottimo risultato.

strumenti per unghie
Canva

Non sai bene da dove iniziare o quali strumenti utilizzare? Con il nostro aiuto ti guideremo verso una manicure invidiabile.

Scegli lo smalto giusto

Quando scegli lo smalto, non concentrarti solo sul colore. Seleziona marche di alta qualità che sono presenti nei saloni di bellezza. Se il tuo smalto è rimasto sullo scaffale per un po’, assicurati che sia ancora buono da usare sulle tue unghie. Se noti che si è separato e non si fonde dopo una rapida agitazione, buttalo via e prendi una nuova bottiglietta. Lo smalto secco non farà altro che darti risultati irregolari e a chiazze.

Lima e lucida le unghie

Inizia bene la tua manicure o pedicure con mani e unghie pulite. Usa una lima e un buffer per modellare e uniformare le tue unghie. Muovi la lima per unghie dall’angolo verso il centro, muovendoti in una direzione. Ricordati che la lima per unghie non è una sega. Quindi non trascinarla avanti e indietro sulle unghie, può scheggiare e danneggiare le punte.

La lucidatura delle unghie è un passo spesso dimenticato quando si tratta di fare una manicure casalinga. La lucidatura è un passo molto importante in quanto aumenta la circolazione nei letti ungueali e crea una superficie più liscia per applicare lo smalto. Tuttavia, quando è fatto in modo scorretto, può causare più danni che benefici. La maggior parte dei buffer per unghie hanno quattro superfici diverse, ognuna con una grana differente. Iniziando con la grana più ruvida, tieni il buffer ad un angolo contro la superficie dell’unghia e fallo scorrere verso il centro dell’unghia. Fai la stessa cosa su entrambi i lati di ogni unghia, lavorando dalla base dell’unghia verso l’alto e riducendo la pressione man mano che raggiungi la punta.

Non dimenticare la base e il top coat

No dovresti assolutamente saltare questo passaggio. I residui e gli oli sulle unghie possono far sì che lo smalto si scheggi o si stacchi, quindi hai bisogno di una base solida. Gli strati di base aiutano anche a proteggere le unghie e le cuticole da problemi comuni come la rottura, la spaccatura e la sbucciatura.

Il top coat blocca il colore, previene le scheggiature e aggiunge lucentezza. Per uno smalto di lunga durata, opta per un top coat ad asciugatura rapida e lucente in modo da poter proseguire senza sbavature.

Usa un pennello a punta fine per definire il contorno delle cuticole

Immergi un pennello pulito a punta fine nel solvente per smalto e crea un contorno intorno alla cuticola. Questo fa una grande differenza poiché tiene lo smalto lontano dalla pelle. Fatto ciò, applica un olio o una lozione per aggiungere umidità alle tue cuticole.

Applica con cura lo smalto

Prima ancora di aprire la bottiglietta dello smalto, rotolala tra le mani per 15-20 secondi. Questo mescolerà lo smalto senza creare bolle, che possono formare uno strato irregolare sull’unghia. Quando estrai il pennello dalla bottiglia, pulisci un lato e aprilo a ventaglio lungo il collo. Picchietta leggermente lo smalto in eccesso dall’altro lato del pennello. Con un movimento fluido, muovi il pennello attraverso il centro dell’unghia, dalla cuticola alla punta.

Poi, passalo lungo il lato sinistro e destro. Questo metodo a tre strisce vi assicurerà di ottenere uno strato uniforme su tutta la superficie dell’unghia, senza aggiungere troppo smalto in una volta sola. Lascia asciugare ogni strato prima di aggiungere il successivo. Applica una o due mani in più per uniformare e aumentare la ricchezza del colore, e poi termina con il top coat.

Ruota la tu mano dominante per applicare lo smalto

Una delle sfide quando si applica lo smalto in casa è usare la mano non dominante. Per esempio, se sei destra, applicare lo smalto con la mano sinistra può essere particolarmente difficile. Invece di fare affidamento sulla tua mano più debole sinistra per fare tutto il lavoro, stendi l’altra mano, quella dominante, e ruotala mentre ti muovi lungo le unghie.

Rispetta il tempo di asciugatura

Oltre ad asciugare ogni strato prima di applicarne un altro, dovresti lasciare asciugare completamente le tue unghie dopo l’ultimo strato. I tempi di asciugatura dipendono dal tipo di smalto usato e dal numero di strati applicati, ma in genere, avrai bisogno di almeno 20 minuti per far asciugare il colore.