Kate e William “perdono” il loro titolo: il protocollo reale è stato violato

Il titolo di William e Kate? Duca e Duchessa, oppure Principe e Principessa o ancora Altezza Reale. In Galles li hanno persi tutti!

Negli ultimi giorni la Famiglia Reale è stata protagonista di una lunga serie di incontri in Galles, in occasione della festa nazionale di Saint David, che si celebra il 1° Marzo.

william e kate titolo
(Instagram)

Dal momento che la Regina è appena guarita dal Covid ma non è ancora perfettamente in forma, a fare le veci della Famiglia Reale si sono recati in Galles l’attuale Principe di Galles, Carlo, e il futuro Principe di Galles, William.

Ognuno dei due ovviamente è stato accompagnato da sua moglie, quindi insieme a Carlo c’era Camilla e insieme a William era presente Kate, appena tornata da un viaggio trionfale in Danimarca.

Nel corso delle celebrazioni di Saint David la Famiglia Reale ha avuto modo di incontrare il popolo del Galles, dai bambini ai piccoli commercianti che stanno combattendo per la sopravvivenza fin dall’inizio della Pandemia.

Proprio nel corso di uno di questi incontri, mentre William e Kate visitavano il mercato di Abergavenny, si è verificata una gravissima violazione del protocollo.

William e Kate perdono ogni titolo in Galles (e a loro va benissimo così!)

L’episodio si è verificato mentre William e Kate stavano chiacchierando con una donna che gestisce un chiosco di formaggi e prodotti caseari tipici del Galles. La donna si è trovata davanti il Duca e la Duchessa di Cambridge ed è stata presa completamente alla sprovvista.

William e kate
(Instagram)

Non avendo la minima idea di come rivolgersi ai membri della Famiglia Reale, la donna è andata per un attimo nel panico più totale.

Volendo però essere cortese ed essendo molto felice di incontrare il futuro Re e la futura Regina d’Inghilterra, la donna ha deciso di rendere l’incontro davvero informale.

Nel salutare i suoi importantissimi ospiti, la donna ha detto: “Benvenuto Will, benvenuta Kate!” e ha cominciato amabilmente a chiacchierare con loro.

Se fosse stato presente un responsabile del galateo, a quel punto avrebbe avuto un mancamento. Infatti, l’utilizzo del nome di battesimo per indicare i membri della Famiglia Reale è concesso esclusivamente a chi fa parte della famiglia.

In pratica la Regina Elisabetta chiama i propri nipoti “William” e “Catherine” (la Regina non ama particolarmente i diminutivi), di certo non “Duca e Duchessa di Cambridge”. Anche William si rivolge ai suoi figli con i nomi di battesimo e di certo non li chiama “Principe George” o “Principessa Charlotte”.

I sudditi del Regno dovrebbero chiamare i membri della Famiglia Reale utilizzando i loro titoli oppure, in determinati casi, il titolo generico di “Sua Altezza Reale”.

Fortunatamente per tutti, però, si trattava di un incontro molto amichevole e il Duca e la Duchessa di Cambridge, futuri sovrani del Regno Unito, non hanno fatto una piega. I due hanno continuato tranquillamente il loro giro, come se i titoli non fossero esattamente la loro preoccupazione principale.

Dopo l’episodio i giornalisti presenti si sono precipitati a intervistare la donna del banco di formaggi, che è stata completamente onesta sulla sua gaffe reale.

La donna si chiama Nicky Hurts e ha affermato: “Non avevo idea di come li avrei dovuti chiamare in termini di titoli! Li ho chiamati ‘Kate’ e ‘Will’ ed erano davvero rilassati, non credo che sia stato un problema per loro!”

Sicuramente una bella differenza rispetto ad un’altra amatissima coppia di di Duchi: Harry e Meghan sembrano tenere moltissimo al loro titolo nobiliare! Meghan in particolare sta continuando a utilizzarlo per pubblicizzare le proprie iniziative e questo atteggiamento non sta ricevendo molte critiche positive negli States.

Ti sei persa le ultime notizie sulla Famiglia Reale? Qui trovi tutti gli articoli sui Royals di Chedonna.it! Rimani informata!

Gestione cookie