Abbronzatura spray: tutti i segreti per un risultato perfetto e naturale

Non avete l’occasione di andare al mare? Non c’è problema! Con l’abbronzatura spray otterrete un effetto naturale.

L’abbronzatura spray è forse l’opzione di abbronzatura artificiale più popolare in questo momento. Batte perfino i lettini abbronzanti in quanto si tratta di un’alternativa molto più sana e veloce, inoltre i prodotti sono piuttosto convenienti e facilmente accessibili.

abbronzatura spray
Canva

Per quelle di voi che non sono a proprio agio in un salone professionale o per coloro che semplicemente non hanno il tempo ma vogliono comunque prendersi cura della loro abbronzatura, vi suggeriamo di provare l’abbronzatura spray.

Abbronzatura spray: come applicarla

Ovviamente, deve essere applicata in maniera corretta. Non è così facile come credete. Proprio per questo motivo, vi spieghiamo passo dopo passo il procedimento corretto.

sessione abbronzatura spray
Canva

Trovare una stanza/zona ottimale per l’abbronzatura spray

Certo, il processo può essere abbastanza disordinato. Perciò assicuratevi di avere dei vecchi asciugamani nelle vicinanze.

Inoltre questa procedura può lasciare delle macchie sulle pareti, sui pavimenti, sui mobili e sulle altre superfici. Quindi, vi consigliamo di scegliere una zona della vostra casa e adibirla al processo di abbronzatura spray.

Applicare l’abbronzatura spray nel modo più uniforme possibile

Il vostro corpo dovrebbe essere completamente asciutto e dovreste cercare di applicare la soluzione abbronzante nel modo più uniforme possibile.

Durante l’applicazione, tenete la bomboletta a circa 20 cm dalla vostra pelle. Assicuratevi di non essere da sole, perché avrete bisogno di aiuto per le zone difficili da raggiungere, come la schiena.

Esfoliare accuratamente la pelle (prima della sessione)

Per evitare le fastidiose striature e il famigerato colore arancione che a volte tende ad apparire dopo l’applicazione, è necessario esfoliare accuratamente al fine di rimuovere lo strato di cellule morte, altrimenti si rischia di avere un risultato non uniforme. Prestate molta attenzione alle zone della pelle intorno alle ginocchia, ai gomiti e ai talloni.

Attenzione, non esfoliate subito prima della sessione, perché questo può aprire i pori della pelle, cosa sconsigliatissima per una sessione di abbronzatura spray.

Il trucco dell’acqua fredda

Anche se le docce complete non sono raccomandate prima dell’applicazione, provate ad utilizzare un po’ di acqua fredda perché questo può aiutare la vostra pelle a restringere i pori e quindi ridurre il rischio di pori ostruiti.

Fare la ceretta, se necessaria, il giorno prima

Se avete bisogno di fare una ceretta o di una rasatura prima di applicare il prodotto, assicuratevi di farla almeno 24 ore prima della sessione.

Non usare deodoranti o antitraspiranti

Questi prodotti contengono degli ingredienti che non reagiscono molto bene con quelli dell’abbronzatura spray.

Applicare l’abbronzatura spray al viso e alle mani per ultime

Vi suggeriamo di indossare dei guanti durante il procedimento, e di toglierli solo quando è ora di applicare lo spray sulle vostre mani.

sessione abbronzatura artificiale
Canva

In questo modo la mani non si abbronzeranno troppo durante il processo. Per quanto riguarda l’applicazione sul viso, spruzzate l’abbronzante in maniera molto leggera.