Quando non mettere l’eyeliner? Ecco gli occhi a cui non starà mai bene

Quando non mettere l’eyeliner? Una domanda a cui sembra piuttosto difficile rispondere, soprattutto perché almeno in teoria c’è uno stile di eyeliner perfetto per ogni occhio.

La linea di eyeliner nero è in assoluto una delle tendenze più forti del make up 2021, che ha riscoperto la semplicità e l’essenzialità del trucco super femminile degli anni quaranta e cinquanta, con labbra rosse e lunghe ali di eyeliner sugli occhi.

quando non mettere l'eyeliner
(Chedonna)

In linea puramente teorica c’è il modo perfetto di applicare l’eyeliner su ogni tipo di occhio, riuscendo sempre ad esaltarne la forma e rendere lo sguardo più magnetico e profondo.

Secondo i make up artist più esperti tutto sta nel capire quale sia lo spessore e l’inclinazione dell’ala perfetta per il proprio occhio e, nella maggior parte dei casi, dopo aver effettuato qualche tentativo variando spessore e lunghezza della linea, si riesce a individuare la combinazione perfetta.

A volte però trovare la linea perfetta risulta particolarmente frustrante e si ha quasi l’impressione che non sia possibile dare al proprio occhio una bella forma utilizzando soltanto l’eyeliner nero. Questo significa semplicemente che ci siamo arrese troppo presto? Assolutamente no: probabilmente abbiamo la forma degli occhi  meno adatta all’eyeliner.

Quando non mettere l’eyeliner? La “forma impossibile” degli occhi

Le particolarità del nostro viso, come l’asimmetria degli occhi, la forma del naso o l’angolazione della bocca, ci rendono assolutamente uniche. Se questo certamente è un bene, in alcuni casi non lo è affatto.

quando non mettere l'eyeliner
(Pinterest)

Uno degli errori di make up più gravi che si possa fare, infatti, consiste nel non rispettare e non esaltare le particolarità del nostro volto.

Questo significa che non possiamo aspettarci di replicare sul nostro viso tutti i trend di make up del momento senza operare delle piccole ma significative variazioni per adattarli al nostro viso e al nostro modo di indossare il make up.

nello specifico caso dell’eyeliner, ci sono vari tipi di occhi che proprio non si sposano bene con la “virgola” nera alla Marilyn Monroe, e sono:

  • gli occhi molto rotondi
  • gli occhi molto distanziati
  • gli occhi all’ingiù, detti anche discendenti

Leggi Anche => Sembri sempre stanca e triste? Forse fai questo errore nel truccare i tuoi occhi

In particolare, se si hanno occhi molto tondi e molto distanti tra loro è meglio non puntare su una codina molto lunga e pronunciata, soprattutto se disegnata in orizzontale verso il centro della tempia e non verso l’alto. L’effetto sarà piuttosto sgradevole poiché sembrerà una semplice “aggiunta” non in grado di armonizzarsi con la rotondità dell’occhio.

Lo stesso si può dire dei classici occhi all’ingiù, che appariranno ulteriormente appesantiti e chiusi da una linea nera piuttosto spessa sulla palpebra superiore. Anche in questo caso disegnare un’ala troppo lunga non aiuterà a risollevare lo sguardo: al contrario, l’effetto sarà completamente disarmonico e posticcio!

Per quanto riguarda gli occhi distanziati, il problema consiste principalmente nel fatto che l’eyeliner concentra il trucco dell’occhio verso l’esterno, contribuendo a far apparire gli occhi ancora più distanti tra loro con un possibile “effetto rana” piuttosto sgradevole.

Alla domanda “quando non mettere l’eyeliner nella rima inferiore dell’occhio?” invece c’è una sola risposta assolutamente universale: l’eyeliner nero nella palpebra inferiore non va messo mai perché appesantisce lo sguardo, a prescindere dal tipo di occhio che si sta truccando.

trucco sbagliato eyeliner
(Chedonna)

Molto meglio (davvero molto meglio!) optare per una sottile riga di ombretto molto sfumato, applicato con un pennellino a punta piatta e dalla setole sintetiche per un’applicazione super precisa.

Se hai questo tipo di occhi e proprio non riesci a vederti con l’eyeliner abbiamo quindi una buona e una cattiva notizia: la cattiva è che probabilmente dovrai rinunciare all’eyeliner nella maggior parte dei casi, quella buona è che hai un ottimo senso estetico e su questo make up avevi proprio ragione!