Podcast: ecco le migliori app per ascoltarli e crearli

Podcast che passione: ecco le migliori app per creare e ascoltare i tuoi preferiti direttamente dallo smartphone

Il fenomeno dei podcast ha preso piede in Italia negli ultimi anni e si è sviluppato in maniera rapida e costante. Ma la loro invenzione risale al lontano 2000, quando il VJ Adam Curry e lo sviluppatore Dave Winer crearono iPodder, un programma che permetteva di scaricare automaticamente le trasmissioni radio internet sull’iPod.

app per ascoltare i podcsst
Foto da Unsplash

Sicuramente in questi 21 anni è cambiato il modo di fare comunicazione, si sono affinate le tecnologie e conseguentemente anche i podcast hanno raggiunto un successo sempre maggiore.

Ma come e dove ascoltarli? Come ben sapete, se avete aperto questo articolo, vi sono in giro svariate applicazione che permettono di ascoltare i vostri podcast preferiti (ed anche di crearvi il vostro). Ma come per ogni cosa, più vi è assortimento più risulta difficile per un utente scegliere e selezionare le app per i migliori.

Ecco perché oggi vi vogliamo parlare delle applicazioni migliori e che vi permettono di ascoltare quando volete e come volete i vostri preferiti: a portata di smartphone!

Le applicazioni migliori per creare e ascoltare i tuoi podcast preferiti

I podcast, ossia i programmi audio quasi sempre distribuiti sotto forma di un episodio allo streguo di serie tv si scaricano o si ascoltano in streaming sul proprio smartphone sfruttando app e piattaforme dedicate.

app per ascoltare i podcast
Foto da Unsplash

Possiamo definirli come la nuova frontiera dell’intrattenimento, quella più cercata, più di nicchia e più creativa: dopo avere conquistato gli Stati Uniti anche in Italia è sempre più podcast mania, con milioni di ascolti e download e ascoltatori incollati al telefono in cerca delle migliori app podcast per trovare contenuti di qualità. Oggi vi parleremo delle app che sono migliori per noi.

Spreaker Podcast App

Spreaker Podcast App, è un applicazione estremamente interessante per i creatori e i fruitori. Gratuita e disponibile sia su Android che su iOs è una delle meglio realizzare.

spreaker app podcast
Screen

La sua peculiarità sta nel fatto che non è una semplice applicazione di ascolto ma allo stesso tempo permette ai creator di tutto il mondo di registrare e caricare i propri podcast, rendendo l’utente il suo core-business.

Inoltre, l’applicazione include la funzione di canali che curano un flusso di episodi diversi incentrati sullo stesso tema, come per esempio l’economia o l’arte o addirittura la comicità. Permette di creare playlist con i propri podcaster preferiti e se lo imposti in lingua italiana ti da come prime scelte quelli nella nostra lingua.

Stitcher for Podcast

Stitcher for Podcast, è un’applicazione molto utilizzata dai podcaster e dagli amanti del mondo. Infatti, oltre ad essere un app abbastanza completa permette un maggiore controllo sulla qualità e tipologia di podcast da ascoltare.

stitcher app podcast
Screen

Grazie alla possibilità di inserire filtri, effettuare ricerche per nome e organizzare i propri podcast preferiti in playlist, Stitcher regala all’utente un’esperienza unica. Già dal suo nome, che emana innovazione (in italiano Stitcher significa cucire), l’app ti permette di tenere traccia degli episodi del tuo podcast preferito e aggiunge automaticamente nella tua playlist personalizzata le ultime uscire. Purtroppo in homepage compaiono anche quelli in lingua inglese, in quanto sono i più ascoltati e interessanti, ma per chi vuole fare esperienze di ascolto in lingua, merita.

Audible

L’ultima applicazione per ascoltare podcast di cui vogliamo parlarvi in questo articolo è Audible. Un’app valida con una storia particolare alle spalle.
audible  app podcast
Screen
Come già anticipato, Audible è un caso particolare. In quanto la piattaforma era nata come strumento per ascoltare gli audiolibri, poi è stata acquisita da Amazon ed ha allargato i suoi orizzonti. Adesso infatti contiene numerose produzioni originali.
A differenza delle precedenti app, Audible è a pagamento: è necessario abbonarsi, pagando una quota mensile, per ascoltare tutti i podcast e gli audiolibri che si desidera. Anche se, per il primo mese si può effettuare una prova gratuita.