Ricordate Ignazio, Gianluca e Piero de Il Volo da bambini? Com’erano e come sono

Ricordate Ignazio, Gianluca e Piero de Il Volo da bambini? Ecco com’erano e come sono, le foto di ieri e di oggi.

Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble e Piero Barone formano il trio de Il Volo che, dopo essersi formato all’interno del programma di Antonella Clerici “Ti lascio una canzone” ha spiccato il volo scalando le classifiche mondiali e portando la musica italiana in tutto il mondo.

Ignazio, Gianluca e Piero, pur essendo giovanissimi, hanno più di dieci anni di carriera. Con la loro voce hanno incantato il pubblico dei più importati teatri del mondo, ma ricordate com’erano i ragazzi de Il volo quando, ancora bambini, incantavano i telespettatori di Raiuno?

Andiamo a fare un viaggio nel tempo.

Ignazio, Gianluca e Piero de Il Volo: ecco come sono cambiati nel tempo

il volo
Fonte Instagram

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble de Il Volo sono cambiati molto nel corso degli anni. Quando hanno partecipato a “Ti lascio una canzone”, erano giovanissimi. All’epoca Piero aveva 16 anni, Ignazio e Gianluca circa 14. Le espressioni del viso sono rimaste le stesse, ma fisicamente sono cambiati molto.

Il modo di portare i capelli è cambiato, così come il look. Ignazio, inoltre, crescendo ha perso anche molti kg. In un’intervista rilasciata qualche anno fa al settimanale Di Più, Ignazio aveva dichiarato:

“Ho impiegato un anno e mezzo per arrivare a questo risultato, abbinando dieta e attività fisica. Mi sono fatto consigliare da un allenatore personale e lui mi ha spiegato quali esercizi fare e che cosa non mangiare. E ora, per tenermi in forma, vado in palestra quasi tutti i giorni e continuo a evitare alcuni cibi come pizza, dolci e pasta”.

LEGGI ANCHE—>Lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo: è morto il padre Vito

Durante la partecipazione a Ti Lascio una canzone furono soprannominati “I tre tenorini”. Dal programma di Raiuno hanno spiccato il volo omaggiando anche Ennio Morricone in uno speciale trasmesso il 5 giugno, in prima serata, su Raiuno, dall’Arena di Verona.

Ignazio, Gianluca e Piero, oggi, sono cresciuti e sono, giustamente, cambiati fisicamente. Fortunatamente, però, la loro voce resta meravigliosa e il pubblico che li segue è sempre più numeroso.

Da leggere