Il metodo semplice e veloce per pulire in pochi minuti il pergolato in legno del tuo giardino

Tutti lo stanno provando: ecco il metodo facile e veloce per pulire il pergolato in legno senza troppa fatica. Scopri subito quali sono i passaggi da seguire.

Con l’inizio della bella stagione, le temperature sono più miti ed è piacevole passare del tempo all’aria aperta. Chi ha la fortuna di avere un giardino, può ospitare parenti e amici per un aperitivo, magari al calar del sole. Quelli che non ce l’hanno, invece, cercano di attrezzare al meglio terrazze e balconi.

Si utilizzano gazebo, tende, ombrelloni e pergolati per abbellire gli spazi outdoor. Si tratta di coperture che, seppur differenti per modelli e materiali, aiutano a proteggere dai raggi del sole e dall’umidità. Sono anche dei bellissimi complementi d’arredo, perfetti per dare un tocco di eleganza in più agli spazi esterni.

pergolato giardino
(Adobe Stock)

Tra le altre cose, per l’anno in corso, ci sono degli incentivi governativi, in forma di detrazione fiscale, per riqualificare e abbellire gli spazi outdoor. C’è il bonus per le tende da sole, con detrazione IRPEF del 50% per le spese sostenute per l’acquisto.

In questo articolo, ci soffermeremo sul pergolato in legno da giardino, svelandoti tutti i segreti per una pulizia impeccabile in poche e semplici mosse. Cosa aspetti allora? Scopri subito di più!

Ecco il metodo infallibile per pulire il tuo pergolato in legno

Il pergolato è una sorta di zona ibrida tra interno ed esterno. Resta montato tutto l’anno ma lo utilizziamo soprattutto d’estate, per pranzare o cenare al riparo da sole, vento, pioggia e umidità. Necessita di una manutenzione continuativa, per conservarsi bene più a lungo.

Pergolato
(Adobe Stock)

In altre parole, il pergolato è una sorta di ‘stanza all’aria aperta’ nella quale trascorrere piacevoli momenti di convivialità. Può essere completamente in legno, vetro, ferro battuto, oppure in alluminio leggero e acciaio. Un pergolato in legno e la scelta ideale se si vuole dare allo spazio outdoor un’impronta più accogliente e naturale. Di solito, il legno di un pergolato, è trattato in autoclave o ad alte temperature.

CheDonna Facebook
Segui anche tu CheDonna su Facebook, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Vediamo insieme qual è il metodo da seguire per pulire bene un pergolato in legno. Sintetizziamo di seguito tutti i passaggi.

  • Rimuovi bene la polvere e ogni altro residuo. E’ il primo step. Aiutati con dei panni morbidi e con una spazzola per raggiungere anche gli angoli più difficili.

LEGGI ANCHE –> Porte e finestre sporche? Ecco come pulirle senza fatica

  • Usa un detergente neutro. Meglio sceglierne uno specifico per il legno. Tolta la polvere, ripassa su tutte le superfici un panno in microfibra imbevuto in una soluzione di acqua e sapone.
  • Asciuga bene. Dopo aver lavato il pergolato, assicurati che si sia asciugato bene. Puoi farlo anche tu, per velocizzare il processo, utilizzando sempre un panno morbido.
  • Per completare l’opera, utilizza un olio lucidante. Per concludere il trattamento e per avere un risultato impeccabile, ti consigliamo di usare un olio lucidante. Devi passarlo con un pennello, in modo uniforme su tutta la superfice. Il tuo pergolato sarà come nuovo!

Questi sono tutti gli step da seguire per una pulizia perfetta del tuo pergolato in legno. Procurati tutto l’occorrente e mettiti all’opera. Con questo metodo, risparmierai tempo e fatica. Provare per credere!

 

 

 

 

Da leggere