Capelli VIP: la coda romantica di Giulia Salemi è il top per un look da principessa

capelli giulia salemi

I capelli di Giulia Salemi sono sempre impeccabili, anche nel look romantico che ha sfoggiato qualche tempo fa e che è davvero perfetto per una primavera romantica.

capelli giulia salemi
(Instagram)

La coda alta è una delle acconciature più gettonate in primavera, dal momento che libera le orecchie e il collo da una chioma che potrebbe risultare troppo calda e pesante nelle settimane in cui la temperatura comincia finalmente a risalire.

Tra i suoi vari pregi c’è sicuramente quello di far apparire i capelli più lunghi e di slanciare la figura, che guadagnerà qualche centimetro verso l’alto.

Il tocco romantico dato da Giulia Salemi sta però tutto nel morbido nastro che è stato utilizzato per decorare il punto di attaccatura della coda: un gesto semplicissimo per un effetto indimenticabile.

Il nastro nei capelli di Giulia Salemi

capelli giulia salemi
(Instagram)

Come si può notare dalla fotografia, il nastro nei capelli di Giulia Salemi è piuttosto rigido e spesso: si tratta di un escamotage necessario per realizzare un fiocco che stia su e che rimanga in forma senza afflosciarsi sulla coda di cavallo.

I materiali più adatti a questo scopo sono il velluto e i tessuti sintetici, mentre il raso e la seta, così romantici e legati all’immaginario collettivo femminile, hanno invece la pessima abitudine di rimanere schiacciati e a volte sciogliersi facilmente.

Per quanto riguarda invece la realizzazione dell’acconciatura, sarà necessario prestare la massima attenzione per ottenere un risultato perfetto e soprattutto duraturo. L’elastico infatti non dovrà sostenere soltanto il peso della chioma, ma anche quello del nastro, che sarà ovviamente maggiore se si sceglierà un nastro molto lungo.

Pe realizzare una coda di cavallo perfetta si potrebbe pensare di cotonare leggermente i capelli, almeno nella porzione che va dall’attaccatura sulle tempie e sulla fronte fino al punto in cui verrà posizionato l’elastico. In questo modo si eviterà che i capelli scivolino via dall’elastico e che l’acconciatura crolli sotto il suo stesso peso.

È possibile naturalmente avvolgere una ciocca di capelli intorno all’elastico in maniera da nasconderlo, tuttavia è un passaggio sconsigliato per questa acconciatura. Il motivo è che la sovrapposizione del nastro all’elastico aumenterà già abbastanza lo spessore in quel punto dell’acconciatura. Aggiungere anche diversi giri di capelli potrebbe generare un effetto sgradevole, soprattutto se la chioma non è molto folta e i capelli raccolti potrebbero apparire troppo pochi rispetto alle dimensioni dell’attaccatura della coda.

In questo caso, per dare volume a una coda di cavallo un po’ sottile si possono utilizzare diverse tecniche. La più semplice e la più efficace in assoluto è quella che prevede la costruzione di una doppia coda di cavallo, da realizzare in pochi istanti e con due elastici differenti.

Se si sceglie di realizzare l’acconciatura di Giulia Salemi raccogliendo i capelli in questo modo basterà legare il nastro alla coda superiore, facendolo passare nello spazio tra quest’ultima e quella inferiore.

Per un look ancora più romantico si potrà pensare di creare boccoli da principessa sulle lunghezze, utilizzando un ferro per capelli e qualche piccola attenzione per non commettere errori. 

Il top assoluto? Non accontentarsi di un nastro qualsiasi, ma sceglierne uno che dia alla coda un tocco di personalità in più!

Il Consiglio di Chedonna; il nastro di velluto con strass

Caratteristiche:

  • cm 2,5 alto

Prezzo Di Listino:
4,09 €

Nuova Da:
4,09 € In Stock
acquista ora