Tina Cipollari, retroscena clamoroso: “Mi ha quasi letteralmente uccisa”

Tina Cipollari, opinionista a “Uomini e Donne”, rivela un curioso retroscena ai tempi di “Pechino Express”: l’aneddoto spiazza i fan.

tina cipollari
Screenshot da video

Tina Cipollari, vent’anni e non sentirli. Due decadi a “Uomini e Donne” riuscendo ancora a far breccia nel pubblico. Il segreto, forse, è la sua spontaneità: lei che nel programma c’è stata prima come corteggiatrice, poi come tronista e attualmente come opinionista. Tina è una vera e propria veterana della trasmissione, ma la donna si è messa in gioco anche in altre vesti sul piccolo schermo: celebre la sua avventura a “Pechino Express”, reality che rifarebbe volentieri se ne avesse l’occasione.

Anche per mettersi alla prova sotto ogni punto di vista, come confermano le sue stesse parole al settimanale “Mio”: “Pechino mi ha fatta crescere come persona e scoprire cose che non conoscevo, mi sono messa alla prova. Un programma meraviglioso che porta a confrontarti con diversi aspetti, dalla natura alla cultura con la componente dell’avventura”.

LEGGI ANCHE – Isola dei Famosi, una clip di Vera Gemma cambia tutto: ha mentito

Tina Cipollari ammette: “Pechino Express mi ha cambiata”

tina-cipollari-
(Instagram)

Ci sono stati anche dei risvolti particolarmente difficili che l’hanno vista piuttosto agitata: “La scalata del vulcano Pucaya in Guatemala mi ha quasi letteralmente uccisa”, ammette. Una situazione inedita che l’ha vista comunque al centro di un contesto inedito e costellato di variabili impensabili. La donna comunque è pronta a guardare avanti verso nuove avventure televisive, ma non dimentica il recente passato: “Pechino Express” segna una tappa importante del proprio percorso personale e professionale. In attesa, magari, di un possibile bis.

Da leggere