Chi è Vin Diesel, il muscoloso protagonista di Fasta and Furious? Tutte le curiosità

Vin Diesel è uno degli attori di film d’azione più famosi del panorama cinematografico internazionale: da Fast and Furious a XxX è stato un simbolo degli anni 2000, è sposato con una modella bellissima e ha fatto tanti lavori.

vin diesel fast and furious
(Pinterest)

Molte donne lo considerano un sex symbol e si fanno ammaliare principalmente dal suo fisico perfetto e dai suoi muscoli d’acciaio, ma Vin Diesel è molto più di un’attore di film d’azione.

Oltre ad aver legato il proprio  nome a una lunghissima serie di personaggi sopra le righe, tra cui Xander Cage e Riddick, ha dato dimostrazione di saper reggere anche ruoli in commedie leggere e comiche per tutta la famiglia.

Come si può dimenticare, per esempio, la sua divertentissima interpretazione nel film Operazione Tata, durante il quale interpretava un poliziotto alle prese con dei bambini a cui fare da guardia nel corpo durante un programma di protezione testimoni.

Vin Diesel: vita privata e curiosità su un duro dal cuore d’oro

vin diesel con la moglie
(Pinterest)

Nato il 18 Luglio del 1967 ad Alameda, Vin Diesel ha deciso di adottare un nome d’arte mentre lavorava come buttafuori nelle discoteche della sua zona. 

Il suo nome anagrafico era infatti Mark Vincent Sinclair III e non sembrava “abbastanza da duro” per una carriera da buttafuori. Il nome è stato così convincente da essere adottato anche per cominciare una carriera da attore che ha avuto il “primo ciack” in una maniera a dir poco avventurosa.

Quando erano adolescenti, infatti, Mark e i suoi amici si intrufolarono di nascosto in un teatro per fare una marachella. Il direttore li acciuffò e, dopo averli rimproverati, propose ai ragazzi di partecipare come comparse allo spettacolo che sarebbe stato messo in scena.

Vincent ha un fratello gemello che non gli assomiglia per niente (a cominciare dal fatto che ha ancora tutti i capelli) e che si chiama Paul, come il miglior amico dell’attore tragicamente scomparso. Si trattava di Paul Walker, attore a sua volta e scomparso in un tragico incidente d’auto mentre tornava a casa da un evento di beneficenza.

Distrutto dalla morte dell’amico, Vin Diesel decise di adottare la figlia di Paul Walker, Meadow che ancora oggi vive con lui e che considera gli altri figli di Vin Diesel come dei veri e propri fratelli.

Oltre a Meadow, Vin Diesel ha tre figli, tutti nati dalla lunga relazione dell’attore con la modella Paloma Jimenez. La donna è di origini messicane ed è molto più giovane di lui: nata nel 1983, ha ben 16 anni meno del marito. I due si sono sposati nel 2007. Successivamente sono nati Hania Riley (2008) Vincent (2010) e Pauline (2015). Tra l’altro il nome dell’ultima nata è stato scelto in onore proprio di quell’amico morto di cui l’attore ha adottato la figlia.

I due sono una coppia affiatatissima e Vin è terribilmente orgoglioso della sua bellissima famiglia.

Non sono in molti a saperlo, ma Vin ama moltissimo cucinare: oltre a essere un produttore molto capace e a essersi cimentato come sceneggiatore di diversi film, Vin Diesel era famoso per cucinare spesso pasti a base di tacchino per la troupe dei suoi film.

Da leggere