Chi è Giovanna Rigato? La ragazza che fece tremare Arcore

Giovanna Rigato ha partecipato a una lunga serie di programmi su Mediaset ma è diventata famosa per aver tentato di ricattare Silvio Berlusconi dopo aver partecipato alle “cene eleganti” che si tenevano ad Arcore.

giovanna rigato silvio berlusconi
(Instagram)

Si chiama Giovanna Rigato, è nata alla fine di Aprile 1981 e quindi è prossima a compiere 40 anni, ma nella memoria d’Italia rimarrà sempre la (bellissima) ragazza che osò ricattare Silvio Berlusconi dopo aver preso parte alle feste che l’ex Presidente del Consiglio organizzava nella sua villa di Arcore.

Ma come aveva fatto Giovanna ad arrivare così vicina al Cavaliere?

Chi è Giovanna Rigato, altezza, curiosità e Instagram

giovanna rigato silvio berlusconi
(Instagram)

Fin da ragazza aveva sempre dimostrato di voler arrivare molto in alto, muovendosi con estrema intelligenza e altrettanta ambizione nell’ambiente televisivo e in particolare in quello della televisione commerciale a marchio Berlusconi.

Giovanna è alta 1.70 e pesa circa 50 chili, ha lunghi capelli biondi e grandi occhi castani. Dotata di un fisico atletico frutto di duri allenamenti, da ragazza ha preso parte, in qualità di ballerina, La Sai L’Ultima e Arrivano i Nostri.

La grande popolarità arriva però alcuni anni dopo queste prima esperienze, nel momento in cui Giovanna entra nella rosa dei concorrenti del Grande Fratello 6, quando ancora non esisteva una versione VIP del reality show.

Dal momento che il pubblicò apprezzò particolarmente la sua verve davanti alle telecamere, Giovanna venne invitata a diventare opinionista e ospite fisso di molte trasmissione di punta di Mediaset, tra cui Buona Domenica e Questa Domenica.

Giovanna però non aveva intenzione di limitare la propria carriera televisiva a qualche ospitata in programmi di intrattenimento. Dopo aver conseguito una laurea in relazioni pubbliche e la qualifica di giornalista pubblicista ha cominciato a lavorare in qualità di inviata in diverse trasmissioni di infotainment, come Verissimo e Lucignolo.

Nel momento in cui la sua popolarità andava via via crescendo, la Rigato ricevete il fatidico invito nella villa di Arcore, dove il Cavaliere Berlusconi era solito organizzare feste in compagnia di molte giovani donne compiacenti che venivano “reclutate” tra le cosiddette “olgettine”.

Con questo nome si indicavano tutte le ragazze ospiti del Cavaliere che venivano “sistemate” nel residence chiamato Dimora Olgettina, ubicato in Via Olgettina nei pressi della villa di Arcore. Qui abitava Nicole Minetti, per diverso tempo incaricata di “ingaggiare” le ragazze che avrebbero animato le feste del Cavaliere.

Tra tutte coloro che avevano preso parte a quelle che Silvio Berlusconi ha sempre definito “cene eleganti”, Giovanna Rigato merita una menzione di merito, perché ebbe il coraggio di chiedere a Silvio Berlusconi 1 milione di Euro per non rivelare quello che accadeva davvero durante le famose feste arcoriane.

Naturalmente la Rigato non ha mai visto un centesimo di quanto richiesto e successivamente ha raccontato di non aver mai ricattato il Cavaliere, ma di avergli “soltanto” chiesto dei soldi, come riportato dal settimanale Nuovo.

Oggi Giovanna lavora come influencer e si definisce travel blogger, anche se purtroppo la sua attività ha conosciuto uno stop prolungato a causa delle limitazioni agli spostamenti imposte dalla pandemia di Coronavirus.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da celebritalia (@celebritalia)

Sui social posta moltissimi selfie e “vedute panoramiche” delle sue grazie, ma non fa mai riferimento a un fidanzato o a un marito. Si sa però che è diventata madre di un bambino e che quest’ultimo si chiama Rafael.

Da leggere