Occhiali da sole: come scegliere quelli più adatti alla forma del tuo viso e quali devi assolutamente evitare

Con l’arrivo della primavera torna la necessità di proteggere gli occhi dai raggi UV con gli occhiali da sole: ecco come scegliere il paio più adatto alla forma del tuo viso e quale invece devi assolutamente evitare.

Con l’arrivo della bella stagione torna anche la voglia di indossare gli occhiali da sole. E se c’è chi li porta anche nelle fredde e piovose giornate di inverno per mascherare occhiaie e un viso non perfettamente truccato ora più che mai c’è la necessità di indossarli per proteggersi anche dal sole. 

Non tutti gli occhiali da sole però donano a ciascuna di noi, infatti, molto dipende dalla forma del viso. Se abbiamo misure sproporzionate o lineamenti non propriamente regolari dovremmo puntare su determinati modelli piuttosto che altri.

Oltre ad essere un accessorio perfettamente utile per la salute dei nostri occhi, gli occhiali da sole sono anche un elemento imprescindibile di un outfit. In alcuni casi lo vanno proprio a completare ed arricchire. Prendiamo esempio dalle star, vedi Victoria Beckham che non esce mai senza. Scopriamo allora le varie tipologie di viso e le montature di occhiali da sole da preferire in base alla forma di quest’ultimo.

Ecco come scegliere i giusti occhiali da sole in base alla forma del viso

occhiali sole viso
Fonte: Pinterest

Viso ovale

Vi siete mai chiesti perché ad alcune persone stanno bene qualsiasi paio di occhiali da sole? Perché sono dotati di un viso a forma ovale. Per eccellenza è la tipologia di viso a cui sta bene tutto. Quindi nn c’è che l’imbarazzo della scelta. Pensiamo a Charlize Theron, Monica Bellucci, Rihanna. Da quelli rotondi a cat eye, da quelli da diva a classici a goccia. Tutto è concesso.

Viso rotondo

Con la forma del viso tonda, invece, bisogna puntare ad occhiali rettangolari così da spostare la lunghezza esternamente facendo sembrare il viso più magro. Via libera quindi a montature decise e spigolose. Al contrario da evitare quelli rotondi che tendono ad appesantire ancore di più il viso già paffuto.

Viso quadrato

Per questo tipo di viso dalla mascella piuttosto pronunciata occorre optare a una montatura tonda. A tal proposito si sposano benissimo con questo viso quelli a goccia. E anche i cat eye possono donare a questi visi. Da evitare invece le montature geometriche.

Viso a triangolo

A questi visi più magri nella parte finale stanno bene gli occhiali con montatura grande in stile vintage. Da evitare invece quelli troppo tondeggianti. Quelli in stile diva anni ’60 sono perfetti.

Viso allungato

Questa forma di viso invece avendo una fronte alta e il mento evidente necessita di una montatura più piccola e preferibilmente dalla forma rotonda. Da evitare quelli a goccia perché tendono ad allungare il viso ancora di più.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti