Christian De Sica: curiosità sul più famoso figlio d’arte del cinema italiano

Classe 1951, Christian De Sica è uno dei più famosi attori comici del cinema italiano contemporaneo ma ci sono molte curiosità della sua vita privata che non sono in molti a conoscere.

chrstian de sica
(Instagram)

È nato da uno dei più grandi attori drammatici della storia del cinema italiano, da giovane è stato compagno di banco di un altro famosissimo attore comico, di cui alla fine ha sposato la sorella.

La sua vita non è stata sempre semplice dal punto di vista economico e di questa situazione ha sofferto enormemente anche la sua famiglia.

Nel corso del tempo gli è stata attribuita una fede calcistica che in realtà non sente particolarmente e per un periodo ha perso i contatti con uno dei suoi migliori amici, ma li ha poi fortunatamente recuperati.

Chi è Christian De Sica? Le curiosità che lo svelano davvero

chrstian de sica
(Instagram)

Christian De Sica ha frequentato il liceo classico, dove si è ritrovato gomito a gomito con Carlo Verdone. I due hanno stretto un’amicizia che dura ancora oggi e che, però, avrebbe potuto finire molto male.

Carlo Verdone aveva una sorella di nome Silvia di cui Christian si innamorò. I due si fidanzarono in segreto poiché entrambe le famiglie si opponevano alla loro relazione.

Christian e Carlo arrivarono addirittura alle mani a causa del rapporto tra Christian e Silvia, ma la cosa non ebbe particolari ripercussioni sulla storia d’amore dei due fidanzati, che continuarono a vedersi e, infine, si sposarono.

Fortunatamente le due famiglie alla fine accettarono il matrimonio e i rapporti tra i due vecchi amici tornarono estremamente distesi.

Il matrimonio venne celebrato nel 1980, momento in cui, dopo un esordio un po’ incerto negli anni Settanta, Christian De Sica era finalmente riuscito ad affermarsi come attore. Per essere certi di mantenere il completo controllo sulle sue finanze, De Sica affidò alla moglie il compito di gestire i suoi impegni e fino a oggi Silvia è stata, ed è ancora, la manager del marito. Dal matrimonio sono nati due figli, cioè Brando e Maria Rosa.

Tra le altre cose Brando sta seguendo la tradizione di famiglia e sta lavorando per diventare un regista affermato.

Negli anni Novanta Christian De Sica ha costruito un vero e proprio filone cinematografico insieme all’amico e compagno di sempre Massimo Boldi, con il quale ha formato un’affiatatissima coppia comica per almeno vent’anni.

Il successo dei Cinepanettoni diretti da Neri Parenti è continuato anche dopo la separazione artistica tra Boldi e De Sica, anche se Christian ha continuato a prendere parte da solo alle pellicole di Natale.

Secondo voci di corridoio e dichiarazioni dello stesso Massimo Boldi, la separazione della coppia comica avvenne a causa delle ingerenze di Silvia Verdone, che convinse quindi il marito a dividere la propria carriera da quella dell’amico di una vita.

Dopo ben 13 anni di “divorzio artistico” Boldi e De Sica sono tornati a recitare insieme sul Grande Schermo con un film che portava un titolo cucito addosso alla loro relazione: Amici come Prima.

Incoraggiati dall’accoglienza riservata al loro nuovo film, Boldi e De Sica hanno girato Natale Su Marte, un nuovo film comico ma estremamente all’avanguardia dal punto di vista delle tecnologie impiegate: prima di allora quegli stessi effetti speciali erano stati utilizzati solo per un film dell’universo di Star Wars.

Un’ultima curiosità su Christian De Sica: chi gli ha sempre rimproverato di produrre soltanto cinema di bassa qualità, Christian De Sica ha sempre risposto che, rispetto all’arte del cinema di cui il padre Vittorio De Sica fu un maestro inarrivabile, lui si dedica umilmente ma con impegno al mestiere del cinema.