Come arredare il balcone piccolo? Consigli utili da seguire

balcone piccolo
Foto:Adobe Stock

Se avete un balcone piccolo, potete arredare con stile, seguendo qualche piccolo consiglio a riguardo, scopri quale.

Dobbiamo ancora attendere un pò l’arrivo dell’estate, ma la primavera è alle porte potete provare ad organizzarvi in largo anticipo su come abbellire il vostro balcone.

Anche se non è molto ampio e spazio, potete procedere comunque, chi l’ha detto che un piccolo un balcone non si abbellire e renderlo più accogliente. Magari anche con un piccolo tavolino dove potete poggiare su un libro o semplicemente mettere una tazza di caffè e trascorrere un pò del vostro tempo libero all’aria aperta.

balcone piccolo
Foto:Pixabay

Magari avendo del tempo a disposizione riuscite a raccogliere le idee per poi organizzarvi in tempo. Noi di CheDonna.it vi diamo qualche piccolo consiglio per farlo correttamente con idee e consigli utili.

Come arredare il balcone piccolo: segui i nostri consigli

Non è detto che solo i balconi o terrazzi ampi si possono abbellire, ma anche i piccoli balconi, basta poco per renderli più accoglienti e belli. L’importante è creare un piccolo posto dove potersi rilassare e staccare un pò la spina senza uscire necessariamente.

Ecco alcune idee per rendere il vostro balcone accogliente e piacevole.

La prima regola è sfruttare ogni piccolo spazio e personalizzare così che sarà unico e particolare. In questo modo quando avrete voglia di leggere un libro o gustare lo spuntino pomeridiano o semplicemente osservare le stelle sapete dove andare! Non solo anche per la situazione che si sta vivendo che ci porta a stare molto tempo in casa. E’ davvero importante ritagliare uno spazio al di fuori delle mura domestiche. In questo modo potete trascorrere diverse ore fuori all’aria aperta senza dover necessariamente uscire di casa.

La seconda regola è il verde, le piante non possono mancare anche se ne potete mettere poche ma donano un tocco diverso al vostro balcone. In base allo spazio potete organizzare in vostro angolo verde, con fioriere esterne, che potete agganciare alle ringhiere dei balconi in modo da non occupare spazio a terra. Lasciatevi consigliare dal vostro fioraio le piante adatte, magari che donano anche un tocco di colore.

Passiamo alla terza regola accogliente e comodo, quindi non può mancare un tavolino e due sedie, magari potete optare per un modello pieghevole, così potete richiudere se volete più spazio. In questo modo non solo potete gustare l’aperitivo o una tazzina di caffè in compagnia del vostro compagno, ma potete anche fare colazione al mattino. Arredare un piccolo balcone si può basta organizzare tutto ottimizzando lo spazio a disposizione. Gli arredi pieghevoli è la soluzione migliore quando non si ha molto spazio a disposizione. Ricordate di scegliere accessori che sono adatti all’esterno così da avere una maggiore durata. Ecco qualche idea.

Certo che tavolino e sedie pieghevoli è la soluzione perfetta per ottimizzare lo spazio, magari potete optare per un pouf-tavolino che ha doppia funzionalità, ecco un modello pratico e bello!

La quarta regola abbellire come se fosse una stanza della casa. Quindi mettete un tappeto, ma scegliete un colore o una fantasia che sia vivace che sia abbinato al resto della casa come si fosse un continuo della casa e non una zona distaccata. Magari aggiungete qualche cuscino alle sedie, così da avere una seduta più comoda.

Infine ultima regola no perchè sia meno importante, la luce, non deve mancare l’illuminazione, utile se volete trascorrere serate all’esterno. Scegliete un’illuminazione che possa rendere ancora più accogliente la zona, potete anche utilizzare delle lanterne.

Adesso tocca a voi abbellire il vostro balcone!