Social: foto profilo di coppia, ecco perché le persone la scelgono

coppia selfie
Photo AdobeStock

Molte persone scelgono di mettere la loro immagine di coppia come immagine profilo sui social. Sapete che questa scelta ha un significato preciso?

Esiste un motivo se le persone decidono di mostrarsi sui social non come persone singole ma come coppia. A volte il motivo è inconscio. Se anche la tua foto ti ritrae in compagnia della tua dolce metà forse dovresti sapere questo.

coppia selfie
Photo AdobeStock.

Ecco perché le persone scelgono un’immagine del profilo con il proprio partner

Secondo gli esperti le persone che scelgono come immagine di profilo social una foto con il partner in realtà lo fanno per comunicare qualcosa che riguarda la propria relazione.

Solitamente si tratta di persone insicure che hanno non poca incertezza anche riguardo al futuro della loro relazione. A fare luce sulla questione sono stati alcuni ricercatori canadesi e americani assunti dal BPS Journal. Dopo aver analizzato molteplici immagini profilo e intervistato i protagonisti hanno concluso che chi tende a pubblicare contenuti di coppia e tende a divulgare foto della relazione lo fa perché governato da un senso di insicurezza che aleggia sul rapporto stesso condiviso con il partner.

Le persone sicure dei loro sentimenti e della loro relazione solitamente non sentono la necessità di esporsi molto come coppia ma preferiscono mantenere la propria individualità. Questo non significa che il loro profilo social nasconda la relazione o che non vi siano post che ritraggono la coppia insieme, solo che non sono eccessivi e onnipresenti.

Le persone insicure tendono a condividere post e a taggare il partner, a scrivere frasi mirate nei momenti in cui si sentono più fragili e cose del genere.

Al contrario, le persone meno dimostrative non fanno spesso riferimenti alla coppia soprattutto non manifestano di essere ansiose o vulnerabili in determinati momenti.

Lo studio sopra citato ha anche dimostrato l’esistenza di altri 6 fatti insoliti che riguardano il rapporto tra gli individui e l’uso dei social media:

1. Le persone timide usano più Facebook rispetto a tutti gli altri social media.

2. Le donne single abitualmente tendono a postare molte informazioni private e a condividere eventi della loro vita privata sui social media e contemporaneamente non si espongono e non commentano post di altri.

3. Le persone single hanno più amici virtuali.

coppia selfie
Photo AdobeStock

4. L’uso compulsivo di Facebook è legato ad un massiccio consumo di droghe, nello specifico di alcol o marijuana.

5. Chi usa Twitter diffondere notizie ha un quoziente intellettivo maggiore rispetto a di chi si avvale di Facebook.

6. La visualizzazione del proprio profilo aumenta la fiducia in se stessi.