Massimo, marito di Franca Leosini: “Viviamo in due città diverse”

Franca Leosini è sposata con Massimo, l’uomo da cui ha ereditato il cognome. I due, nonostante siano sposati, non vivono insieme.

franca e massimo leosini
foto da instagram

Franca Leosini è una delle giornaliste più famose del piccolo schermo degli italiani. Da anni, ormai, conduce Storie Maledette. Il programma che si occupa di scavare a fondo nei casi più famosi della cronaca, intervistando i diretti interessati, cercando di capire le mille sfaccettature della complessa situazione in cui si ritrovano.

Della sua vita privata, nonostante sia un personaggio pubblico, non si sa moltissimo. In quanto Franca preferisce tutelare la sua vita privata il più possibile. Tant’è che ha scelto, nonostante la sua professione, di non avere alcun profilo social con cui aggiornare il pubblico che da anni la segue, ma preferisce che buona parte della sua vita, se non quella lavorativa, sia lontano da qualsiasi riflettore. Qualcosina però sul suo conto si sa e come.

Il cognome della giornalista, alla nascita, non è quello che tutti noi conosciamo. In quanto prima si chiamava Franca Lando. Quando ha scelto di sposare suo marito, ha deciso di prendere il suo cognome e di dire addio a quello che aveva da ragazza. Del loro matrimonio si sa che sono nate due figlie che insieme al papà hanno scelto di vivere a Napoli, mentre la giornalista vive a Roma. No, i due non si sono separati e non sono in alcuna crisi di coppia. Franca ha scelto di vivere a Roma perché più vicina agli studi televisivi. In modo tale da non fare avanti e indietro ogni qual volta che si registra un nuovo appuntamento del suo programma. Mentre il resto della sua famiglia vive tranquillamente nella città partenopea.

Ma cosa si sa di Massimo Leosini, il marito di Franca Leosini? Scopriamo insieme le informazioni, poche, che sono disponibili in rete.

Franca Leosini e suo marito Massimo: com’è nata la passione per la cronaca

franca leosini
foto da instagram

Come anticipato, Franca Leosini, nonostante appartenga al mondo dello spettacolo, non ama affatto, a differenza dei suoi colleghi, la luce dei riflettori e cerca il meno possibile di farne parte. Per questo motivo non ha attivo alcun account social, nemmeno uno relativo alla sua trasmissione per informare i telespettatori sui contenuti che andranno in onda ed avranno la possibilità di poter vedere.

Anche se dopo di tutto ai telespettatori, visto il programma che da anni ormai conduce, interessa più, probabilmente, il suo lavoro che la sfera privata, ma è innegabile una certa curiosità da parte loro che vogliono sapere qualche notizia in più sulla propria beniamina. Anche se le informazioni, così come quelle relative a suo marito Massimo Leosini sono davvero scarne. Si sa che la passione per la cronaca è nata nella giornalista quando prede parte negli anni 80 al programma Telefono Giallo di Corrado Augias. Quel programma con il passare del tempo si è rivelato essere l’apri pista di tutte quelle trasmissioni che vanno oggi regolarmente in onda ad ha permesso alla Leosini di scoprire un aspetto del suo lavoro che più apprezza. Le stesse dinamiche, infatti, vengono riscontrate all’interno della conduzione di Storie Maledette.

Il suo programma, durante il corso degli anni, è stato anche oggetto di numerose polemiche. In quanto durante il corso della trasmissione, Franca Leosini intervista i protagonisti della cronaca nera, parlando con il colpevole o presunto tale per scavare a fondo nella sua psiche e comprendere cos’è successo in un determinato momento. Questa formula, nonostante abbia fatto storcere il naso ad alcuni perché ritengono sia ingiusto dare spazio a personaggi del genere, si è rivelata essere un vero e proprio successo. Tant’è che va in onda ancora oggi.

Franca Leosini è anche un’icona per la comunità LGBT, oltre che per il pubblico del piccolo schermo. In quanto nel 2013 ha ricevuto il premio di Icona Gay al Muccassassina, il celebre evento romano dedicato alla comunità LGBT.

franca leosini
foto da instagram

Di Massimo Leosini, marito di Franca, purtroppo, non si dispongono di ulteriori informazioni rispetto a quelle già citate in precedenza.