One Dollar Hotel: pernotti con meno di un euro a notte ma devi accettare questo

Immagina di poter visitare molti paesi e pernottare con meno di un dollaro a notte. Accetteresti se ti chiedessero di accettare questa condizione?

prenotare online
Photo AdobeStock

One Dollar Hotel non è un sogno, è tutto vero. E’ una iniziativa che coinvolge una struttura molto prestigiosa. Una stanza a notte costo poco meno di un euro ma devi accettare di fare una cosa in cambio. Scopri di cosa si tratta.

Una stanza a meno di un euro ma solo accettando questo patto

Patto, accordo
Photo FreePik

Sicuramente  il One Dollar Hotel è l’albergo più economico del mondo. L’iniziativa è molto allettante, avere la possibilità di essere ospitati praticamente a costo zero è grandioso. Da quando l’iniziativa è nata nella città di Fukuoka in Giappone, le persone non fanno che chiedersi come sia possibile. In realtà l’albergo non chiede soldi per farti dormire ma in cambio ti chiede di stringere un patto.

La struttura alla quale si deve la paternità di questa iniziativa si chiama Asahi Business Ryokan, attualmente è rinomata e conosciuta come One Dollar Hotel. Pernottare da loro a meno di un dollaro è veramente possibile, provate a recarvi sul posto e vedrete che la promessa fatta verrà mantenuta, ma attenzione a firmare il contratto relativo al pernottamento, c’è una “clausola” da rispettare.

Cosa offrire in cambio?

L’albergo ha una sola stanza messa a disposizione ogni notte per questa iniziativa, è la stanza numero 8,  chi decide di passare la notte in questa stanza deve accettare di fare una cosa in cambio: farsi filmare tutta la notte.

La stanza è infatti dotata di telecamere a infrarossi e queste resteranno accese tutta la notte e oltre anche il risveglio e come se fosse una sorta di Grande Fratello, tutti possono collegarsi alla stanza e vedere cosa accade al suo interno collegandosi sul canale YouTube dell’albergo.

L’ospite sarà tenuto a firmare un accordo legale a tutti gli effetti in cui si impegna a non dare “spettacolo” quindi decidendo di partecipare all’iniziativa si è tenuti a evitare rapporti intimi.

Lo scopo dell’ideatore dell’iniziativa non è infatti quello di fare propaganda e attirare le coppie che amano filmarsi ma tutt’altro.

Sembrerebbe che le persone abbiano una particolare predilezione per i video che mostrano le persone mentre dormono.

sogni bagnati
(fonte: Canva)

Il proprietario del One Dollar Hotel ha scoperto che uno youtuber aveva guadagnato 16.000 dollari in una notte solo per essersi filmato mentre dormiva facendosi vedere in diretta streaming.

Ispirato da questa notizia ha provato a fare questo investimento. Al momento le richieste di pernottamento della stanza n. 8 sono alle stelle.