GF Vip, Cecilia Capriotti smascherata: “Ha mentito, ecco le prove”

GF Vip: Cecilia Capriotti è stata smascherata da uno stilista con cui ha collaborato in passato. L’ex concorrente non ha raccontato tutta la verità sull’abito indossato durante la diretta di ieri sera.

Cecilia Capriotti
Screen dal video

Il GF Vip ieri sera è andato in onda con quella che è stata considerata l’anti vigilia della finale. Per l’occasione, come ormai da 6 mesi a questa parte, tutti i concorrenti ed ex concorrenti si sono presentati con look da togliere il fiato. Il giorno dopo, come ormai prassi, hanno pubblicato sui rispetti profili social uno scatto che li ritrae con l’abito utilizzato poco ore e prima e fin qui non c’è assolutamente nulla di male.

Peccato però che Cecilia Capriotti sembrerebbe aver mentito sull’abito che lei stessa ha scelto di indossare. In quanto non appena ha pubblicato lo scatto che la ritrae indossare il suo vestito, ha taggato come stilista il noto marchio Dior. Peccato però che il vestito non sia stato realizzato dal noto brand ma da un altro stilista, ferdinandconcept che ha pubblicato tutto in rete, smascherando la showgirl che non si sa perché abbia scelto di mentire.

Cecilia Capriotti è stata smascherata dopo il GF Vip, in quanto Ferdinandconcept ha pubblicato tutte le prove del caso rivelando anche che cosa si sarebbero detti in privato.

Cecilia Capriotti e il mistero dell’abito indossato al GF Vip

Cecilia Capriotti
Fonte: Instagram

Cecilia Capriotti, in un primo momento, ha taggato come stilista dell’abito indossato il brand Dior, per poi correggere, dopo il confronto con Ferdinandconcept i crediti del post. Aggiungendo il noto marchio come gli ideatori dei gioielli indossati. Ecco che cosa ha scritto il vero stilista dell’abito in questione:

“Non amo fare queste cose, ma onestamente essere trattato come se fossi uno stupido mi sembra assolutamente eccessivo” ha esordito lo stilista. “Questi che vedete sono i post che ho pubblicato ieri prima dell’inizio della nuova puntata del GF Vip dalla Signora Capriotti dove indica, nella caption del suo post, ma anche nelle stories pubblicate sul suo profilo, che l’abito indossato è stato realizzato da Dior. Invece, potete ben notare dal post che ho scelto di affiancare, che l’abito in questione non è di Dior ma è mio ed è stato indossato da lei nel 2019 prosegue nel suo post sfogo.

“E’ stato un abito che ho disegnato personalmente, creato a consegnato a lei a Milano e questa mattina, dopo che tutti quanti mi hanno fatto notare questa cosa, Cecilia Capriotti mi ha dato del ridicolo in privato scegliendo perfino di bloccarmi e di eliminare dal suo profilo tutti i commenti che segnalano il reale ideatore del vestito” conclude lo stilista. “Dopo magicamente la didascalia è cambiata ed i gioielli sono diventati di Dior. Io sono buono, ma non stupido e non capisco per quale motivo bisogna essere così scorretti nei confronti di una persona che in questo lavoro ci mette cuore, sacrificio e sudore” ha aggiunto, non mandandole di certo a dire.

La polemica su Cecilia Capriotti ha stupito il pubblico della rete, che è invece è rimasto deluso da quanto accaduto poco dopo tra Tommaso Zorzi e Dayane Mello, tant’è che il web chiede la squalifica dell’influencer. Insomma, un GF Vip all’insegna delle polemiche.