4 esercizi psicologici che ti aiuteranno a sviluppare il tuo intuito

L’intuizione è una forma di intelligenza. Se vuoi potenziare il tuo intuito ti basterà compiere regolarmente questi 4 esercizi.

intuizione
Photo Unsplash

Quante volte hai desiderato sapere in anticipo cosa ti riservava il futuro? Forse il nostro futuro non è così misterioso come potrebbe sembrare, anzi potrebbe essere piuttosto prevedibile se impariamo ad usare bene l’intuito.

Esercizi per potenziare il tuo intuito

intuizione
Photo Unsplash

Molti neuroscienziati sono del parere che l’intuizione non sia una magia né dono, ma una forma di intelligenza che tutti noi possediamo dalla nascita, dobbiamo solo valorizzarla.
Il modo più semplice di farlo è imparare a esercitarla e ad affilarla quotidianamente. A tal fine vi proponiamo alcuni semplici esercizi quotidiani molto efficaci:

1. Risveglia la tua voce interiore:

La prima cosa da fare è andare a scavare, l’intuizione si trova dentro di te, devi scavare per trovarla. Scavare significa imparare a rilassarti profondamente. Questa è la condizione che ti consente di far emergere le tue intuizioni. Assumi una posizione comoda,respira profondamente ed espira a lungo. Devi sentire l’aria che entra e esce dentro di te, fino a sentire i muscoli che si distendono.

Quando sei in uno stato di estremo relax immagina di spostare la tua consapevolezza nell’addome, come se fosse un mattoncino. Pratica questo esercizio una volta al giorno almeno per una settimana.

2. Definisci la tua richiesta:

Una volta che avrai raggiunto le profondità del tuo subconscio e scavando avrai trovato la tua intuizione, poni al suo cospetto le domande che vuoi che ottengano una risposta, chiedi al tuo intuito quali sono i suoi suggerimenti definendo bene le domande. Ad esempio, chiediti: “Come posso risolvere questo problema in questo momento? ”

Devi lasciare che la domanda fluisca dentro di te, non devi essere acciecata da nessun tipo di sentimento o di giudizio, devi solo ascoltare la tua voce interiore. Potresti non sentirla subito, ma se continui a provare alla fine otterrai le risposte di cui hai bisogno.

3. Metti in pratica le tue risposte:

Una volta che avrai ottenuto delle risposte devi attuarle. Se il tuo intuito ti dice di risolvere il problema in un dato modo devi attuare quel dato modo. Questo ti serve ad esercitarti e a scindere le intuizioni dal desiderio, da una proiezione o anche da una manifestazione di ansia, che spesso vengono confusi con l’intuizione stessa. Devi capire cosa è la cosa giusta per te, a prescindere da quello che pensano o ti consigliano gli altri.

silenzio
(Pexels)

4. Agisci:

Presta molta attenzione alle tue emozioni, ai sentimenti buoni e cattivi che il tuo intuito ti suggerisce. Non esitare a prendere appunti: questo esercizio ti aiuterà ad affinare la tua percezione e rafforzare la tua autostima perché è il modo migliore per inseguire ciò che è meglio per te.