Come preparare le focaccine morbide in padella, il vero sostituto del pane in casa

Un impasto veloce, una padella, pochissimo grasso: quan do in casa manca il pane, sostituiamolo con le focaccine morbide in padella

adobestock

Ho dimenticato di compare il pane, non ho avuto il tempo di passare. Capita, non è un problema anche perché esiste una soluzione facile e pratica. Oggi vediamo insieme come preparare le focacce morbide in padella, pronte in 10 minuti e ideale come sostituto del pane in casa oppure da portare in giro.

Farina 00, che potete anche mescolare con della farina integrale, acqua, lievito istantaneo, poi olio, sale e zucchero. Tutti ingredienti che abbiamo in casa e che danno vita ad un prodotto semplice ma genuino. L’impasto è veloce, ma anche la cottura: bastano dieci minuti in un padellino, oppure se state preparando la griglia potete passarle anche lì sopra.
Queste focaccine sono buone perché semplici, sia servite così’ che farcite con salumi e formaggi. Diventano in pratica simili alle tigelle, ma non ci sono grassi aggiunti. E rimangono belle morbide anche il giorno successivo, tenute dentro alla carta del pane oppure in un contenitore ermetico con coperchio.

Focaccine morbide in padella, impasto veloce

Ingredienti:
250 g di farina 00
130 ml di acqua
20 ma di olio extravergine di oliva
1/2 bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
1 cucchiaino raso di sale
1 pizzico di zucchero semolato

Preparazione:

Versate in una ciotola la farina già setacciata e poi aggiungete l’olio di oliva e l’acqua tiepida, in questo ordine. A quel punto unite anche il lievito istantaneo per preparazioni salate insieme allo zucchero e infine il sale.
Cominciate a lavorare bene tutti gli ingredienti direttamente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Poi infarinate leggermente un tagliere oppure il piano di lavoro e appoggiate il panetto.

Lavorandolo di nuovo con le mani stendetelo nel secondo della lunghezza fino a farlo arrivare ad uno spessore di circa 1,5 cm. Poi utilizzando una tazza oppure un coppapasta da 10-12 cm di diametro ricavate le vostre focaccine morbide.
A quel punto, senza bisogno di farle lievitare, accendete il fuoco sotto un padellino antiaderente senza imburrarlo oppure oliarlo. Quando è caldo, cominciate a cuocere le vostre focaccine: prima 5 minuti su un lato e poi anche sull’altro. Ma prima di girarle, bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta. Un’operazione che serve per non farle gonfiare eccessivamente in cottura.

pixabay

Quando hanno cotto altri 5 minuti dall’altro lato sono pronte e potete impilarle prima di portarle a tavola e decidere come servirle.