Scopri come alleviare i dolori mestruali, non solo con le tisane

I dolori mestruali possono più o meno intensi, provate ad alleviarli seguendo alcuni rimedi naturali non solo con le tisane.

dolori mestruali
Foto:freepik

L’appuntamento mensile di ogni donna, prima delle menopausa, le mestruazioni che per alcune sono davvero fastidiose perchè causano malessere ingenerale.

I dolori mestruali possono essere di intensità variabile da donna a donna che causa un senso di malessere. Dolori al basso addome, alla schiena e anche mal di testa. Sicuramente le donne che hanno una soglia bassa di dolore e un ciclo doloroso non riescono proprio a gestirlo. Ma ci sono dei rimedi naturali che possono alleviare il fastidio scopriamo quali.

Scopri come alleviare i dolori mestruali

donna che beve tisana
Foto: Adobe Stock

Le mestruazioni arrivano in media ogni mese ad ogni donna, causando un malessere in generale, con intensità di dolori che cambia da donna a donna. Ci sono dei diversi rimedi naturali che possono alleviare il fastidio.

La tisana è un vero è proprio toccasana per alleviare molti dolori tra cui i dolori mestruali. Come la camomilla, l’achillea millefoglie e la melissa sono molto efficaci per alleviare i dolori dovuti al ciclo mestruale. Ma oltre a queste ci sono altri rimedi scopriamo quali.

-Tisana di achillea: questa è molto efficace quando i dolori sono forti e intensi. E’ una conosciuta e molto apprezzata proprio per le sue proprietà antispasmodiche. Infatti riesce a far rilassare la muscolatura dell’utero. Quando acquistate le foglie in erboristeria potete chiedere all’erborista la posologia e quante volte somministrarla.

-Tisana alla camomilla: si sa che è conosciuto proprio per le sue calmanti, efficace anche in caso di mal di testa, mal di stomaco e dolori addominali. Accade spesso che i dolori mestruali non determinano solo dolori addominali, ma anche mal di testa e non solo. La tisana alla camomilla è in grado di calmare e far rilassare, visto che talvolta alcune donne sono maggiormente stressate nei giorni del ciclo mestruale. La camomilla quindi va a contrastare gli spasmi addominali, quindi ha un’efficace azione antispasmodica.

-Tisana alla melissa: la melissa è una pianta che viene utilizzata non solo per calmare i dolori mestruali ma anche in caso di depressione per le sue proprietà sedative e calmanti. Se i dolori da ciclo sono associati ai mal di testa, allora non potete fare altro che provare la tisana alla melissa. Inoltre riesce anche a calmare gli spasmi muscolari rilassando le pareti dell’utero.

-Tisana al lampone: le foglie di questo frutto sono proprio consigliate in caso di dolori intesi da mestruazioni. L’azione mirata della tisana va a rilassare l’utero e i muscoli pelvici, attenuando i dolori. Acquistate le foglie in erboristeria e preparate la tisana secondo le indicazioni dell’erborista.

-Bagno caldo con i sali da bagno: calma rilassa e allevia i dolori. Un modo per concedervi qualche minuto e vi rilassate. Preparate a casa i sali da bagno, basta del sale grosso e delle gocce di olio essenziale alla lavanda. Immergetevi e rilassatevi un pò noterete che i dolori addominali si allevieranno.

-Pediluvio: un rimedio efficace soprattutto in caso di crampi addominali. Provate a immergere i piedi in una bacinella con acqua tiepida e unite un pò di chiodi di garofano e  timo, dopo 10 minuti togliete, asciugate e se volete potete fare dei massaggi con il gel d’aloe vera.

Provate anche voi in caso di dolori mestruali ad alleviarli in modo naturale.