L’idea delle candele per la notte di capodanno farà felici i tuoi bambini con un profondo significato

Scopri questa splendida iniziativa con le candele farà felici i tuoi bambini e sarà una splendida occasione per riflettere assieme sull’anno che verrà.

decorazioni per le festività from (Pixabay)

Questa piccola iniziativa è da farsi nella fascia oraria più tranquilla del cenone di capodanno. Quando magari la cena è finita, sta per finire oppure siete in una piccola pausa dalla cena.

L’orario preferibile è alle 23:15 quando si è per l’appunto in quella parte della serata in cui non si ha moltissimo da fare e quindi non intacca il proseguo del vostro cenone. E’ una ottima attività pe bambini, utile per insegnare loro il significato dell’anno che verrà.

Una idea davvero molto carina e senza alcun costo. Dovrai semplicemente spiegare ai tuoi bambini la storia che proponiamo di seguito e poi potrai procedere con questa bella attività molto carina.

Le candele che simboleggiano l’anno che se ne va e quello che viene

due candele
due candele from istockphoto-1069205326-170667a

Ciò che in primis devi sapere è che serviranno due candele. La prima deve essere utilizzata nella fascia oraria sopra citata (quindi dalle 23:15) mentre la seconda dovrà essere accesa dopo la mezzanotte del 1 gennaio.

Bisogna raccontare ai propri bambini questa storia: “Ogni anno durante l’ultima ora dell’ultimo giorno va accesa una candela che simboleggi l’anno che se ne va e che consumandosi porterà via tutto ciò che è passato conservandone il ricordo“.

“Questa candela deve portare via ogni brutto ricordo lasciando solamente quelli belli. Secondo infatti una antica leggenda la candela accesa l’ultima ora della sera dell’ultimo giorno catturerà tutto il male ed i ricordi brutti consumandoli via“.

Dopo aver fatto questa attività e quindi dopo aver fatto consumare la prima candela bisognerà prendere la seconda e porla vicino alla prima e farle stare assieme fino a quando non sarà passata la mezzanotte.

A questo punto dopo i festeggiamenti portate il vostro bambino davanti alle candele e fategli accendere la seconda. Raccontategli poi questo: “La stessa leggenda raccontata prima parla anche di una seconda candela, la quale se posta vicino alla prima dopo che è stata consumata raccoglierà tutto il bene dell’anno passato e lo conserverà per moltiplicarlo nell’anno futuro”.

Questa piccola attività del tutto simbolica sarà utile al vostro bambino per comprendere quanto il bene di ogni cosa passata va conservato e moltiplicato con felicità nei momenti futuri, mentre il male che attanaglia deve essere lasciato andar via.

Se volete farle voi stessi esistono modi per fare delle candele profumate fai da te.

fai da te porta candele
candele accese Fonte Pixabay

Che l’anno nuovo riservi ad ognuno la felicità che il 2020 ci ha strappato.