Giochi di Natale 2020 per i più piccoli: scopri il “tesoro nascosto di Babbo Natale”

Un gioco molto particolare per il nostro Natale e che sicuramente farà divertire i vostri bambini in questo periodo a dir poco speciale e preoccupante.

il libro del tesoro di Babbo Natale dove c’è la sua cartina from adobestock

Un periodo di pura magia ed allegria per i nostri bambini che purtroppo rischiano di passarlo senza avere l’occasione di vivere i propri sogni e la propria fantasia in modo libero e spensierato.

Il Natale è il momento in cui i nostri bambini raggiungono la massima espressione della propria magia e creatività e purtroppo quest’anno rischia di subire il peso di una pandemia che ci attanaglia e non vuole renderci liberi.

Forse questo Natale potrà esserci utile per non perderci nella corsa sfrenata alle uscite, alle cene, alle grandi passeggiate. Può essere invece un periodo di condivisione di momenti in casa allo stesso tempo felici e memorabili a lungo affinché il Natale 2020 sia ricordato anche con gioia.

Perché quindi non giocare a questo bellissimo gioco firmato Chedonna.it ? Ecco subito per voi il favoloso gioco della “Caccia al tesoro di Babbo Natale”.

“Caccia al tesoro di Babbo Natale”: tutto ciò che devi sapere

Tesoro di Babbo Natale 2020
tesoro di babbo natale from pixabay

Questo fantastico gioco consiste in molteplici step che saranno utili a comprendere tutto il gioco. Innanzitutto bisogna scegliere chi deve essere Babbo Natale e chi invece gli elfi esploratori.

Il gioco si articola in una ricerca approfondita nonché di una perlustrazione da parte degli elfi esploratori per arrivare a trovare tutto il tesoro di Babbo Natale attraverso una mappa che verrà nascosta da Babbo Natale stesso.

In primis tutti gli elfi esploratori dovranno restare chiusi in una delle camerette della casa per evitare di scoprire tutto quanto. Nel frattempo il Babbo Natale prescelto dovrà nascondere il proprio tesoro, che potrebbe essere dei biscotti precedentemente cucinati al pan di zenzero. Durante l’attesa tutti gli elfetti esploratori dovranno creare il proprio personaggio da elfo esploratore per poi presentarsi a Babbo Natale:

Alcuni utili esempi: un bambino potrebbe essere ElfoSpeedy. Un elfo esploratore velocissimo nel cercare le cose e subito pronto all’avventura alla massima velocità possibile. Un altro potrebbe essere ElfaMaka. Una elfa esploratrice esperta di magia e che potrebbe tranquillamente usarla per la vittoria.

Il Babbo natalizio prescelto una volta disegnata su di un foglio la mappa del tesoro per raggiungere ciò che ha nascosto dovrà riporla in un luogo sicuro. Infatti gli elfi esploratori, una volta presentatisi a Babbo Natale, dovranno in primis trovare la mappa per poi far partire la caccia al tesoro.

Babbo Natale dovrà poi raccontare loro un indovinello in modo tale che gli elfi esploratori possano capire dove sta la mappa. 

Un esempio: se la mappa viene nascosta in bagno, il Babbo natalizio potrebbe dire agli elfi esploratori che “la mappa si trova nel posto dove l’acqua scorre e non si sa dove va a finire e dove tutti vanno quando non ce la fanno più ed anche quando i genitori dicono di dover andare per forza”.

Questa attività, che fa parte delle tante proposte per questo Natale 2020, presenta alcune semplici raccomandazioni:

  • I bambini devono essere sorvegliati da uno dei genitori al fine di non distruggere tutta la casa in preda all’euforia dei nostri piccoli.
  • Dite al bambino di non nascondere mai la mappa nei cassetti in cui ci sono coltelli e cose che magari potrebbero ferire o far male ai nostri piccoli.
  • Divertitevi assieme ai vostri figli. La Pandemia non fermerà mai il nostro spirito natalizio.
cucina bambini natale
Foto di Olya Kobruseva da Pexels

Buona Vigilia e buon Natale a tutti!